Comex punta in alto

News

Un 2001 di successo per Comex, che registra un incremento di produzione e fatturato pari al 30%.

Più di 23mila sistemi venduti, 30% di incremento per il fatturato e la produzione, raddoppiati i server di fascia alta, triplicati i notebook e le flatstation, aumentate di ben sei volte le vendite dei monitor Tft. Queste le credenziali di Comex alla fine del 2001, azienda che concentra la propria attività nel settore dei computer professionali destinati alle imprese. Tutto ciò grazie a una serie di fattori, tra cui la strategia aziendale adottata che vede Comex impegnata a offrire una gamma amplia e diversificata, ma anche a sostenere concretamente dal punto di vista finanziario, ogni lancio di prodotto. Tra i maggiori successi riscontrati da Comex, quelli nellambito delle gare pubbliche. Tra queste, la fornitura di 1200 sistemi destinati dal Ministero degli Interni alle sedi dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile; nel 2001 il fatturato conseguito dallazienda è derivato per il 12% dalle vendite effettuate alla Pubblica Amministrazione. Per questanno, Comex si pone obiettivi ambiziosi fatturato a quota 20 milioni di euro dai 17,8 attuali e la vendita di ben 27mila computer; nonché un ulteriore rafforzamento della collaborazione con Enface, che ha già portato importanti risultati.