Commvault fa bingo nei settori pubblico, sanità ed education

News
0 0 Non ci sono commenti

I clienti fanno riferimento alla capacità di Commvault di aiutarli nel passaggio strategico dalle tradizionali infrastrutture on-premise al cloud, per trasformare le loro attività e migliorare l’agilità complessiva di business

Commvault festeggia il momento favorevole presso i clienti, grazie all’aumento nella richiesta delle proprie soluzioni. I clienti fanno riferimento alla capacità di Commvault di aiutarli nel passaggio strategico dalle tradizionali infrastrutture on-premise al cloud, per trasformare le loro attività e migliorare l’agilità complessiva di business.cloud computing@shutterstock

In un momento in cui si esaminano molte proposte di legge, nazionali e internazionali, e i dati dei clienti vengono migrati verso soluzioni mobile e nel cloud per motivi di efficienza economica e flessibilità, le capacità di innovazione riconosciute alle soluzioni Commvault sono apprezzate, in modo particolare nei settori pubblico, sanitario e dell’education.

“Sono particolarmente soddisfatto della nostra forte presenza nel settore pubblico, e del momento particolarmente favorevole presso i clienti che abbiamo registrato in questo primo trimestre”, ha commentato N. Robert Hammer, chairman, presidente e ceo di Commvault. “La fiducia che i clienti ci accordano, la nostra capacità di leadership ed il riconoscimento continuo da parte dei principali analisti di mercato ci stimolano a proseguire su questa strada, differenziandoci ulteriormente dai concorrenti.” 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore