Computer Gross distribuisce CA Nimsoft Monitor

News
accordo, stretta di mano@shutterstock

Computer Gross ha siglato un accordo di distribuzione con CA Technologies introducendo a portfolio CA Nimsoft Monitor, che offre ai clienti una soluzione unificata per monitorare con le infrastrutture It sempre più complesse e convergenti

Computer Gross ha siglato un accordo di distribuzione con CA Technologies introducendo a portfolio CA Nimsoft Monitor, che offre ai clienti una soluzione unificata, facile da implementare e usare, per monitorare con le infrastrutture It sempre più complesse e convergenti.

Era il 2010 quando CA Technologies annunciò l’acquisizione di Nimsoft, specializzata in system monitoring e funzionalità di monitoraggio per sistemi online come Google Apps for Business, Salesforce.com CRM, Rackspace Cloud, e Amazon Web Services EC2 (il cloud computing di Amazon), segnando un punto a suo favore nell’ottica di rafforzamento in ambito cloud. L’inserimento nel portfolio in distribuzione di CA Nimsoft Monitor conferma la solida partnership con CA Technologies e la strategia di costruzione di un offering in ottica di soluzioni Data Center a servizio dei Partner.

Gianpaolo Sticotti, che oltre ad essere Channel Sales Director, Growth Market per la divisione Data Management lo è anche di Nimsoft, dal primo di ottobre 2012, avrà due persone dedicate, una per la parte di pre vendita e una per il post vendita, per iniziare un nuovo lavoro sul campo. “Fino a oggi avevamo clienti di riflesso su Nimsoft, ma la vera partita si gioca adesso, sia per indirizzare i service provider sia i partner che lavorano direttamente sulle infrastrutture dei clienti. Siamo accorti nel definire le aspettative,  ma vogliamo indirizzare due figure proprio per avere più forza sui clienti”.

CA si focalizza sui partner migliori per sviluppare opportunità. Una logica che seguirà anche per CA ArcServer Backup – in mano ai due storici distributori Computer Gross ed Esprinet – nell’ottica di intesificare la domanda da parte di clienti e dare ai partner dei lead interessanti.

Paolo Castellacci, computer gross italia
Paolo Castellacci 

“Oggi siamo in grado di proporre ai Reseller soluzioni complete e integrate ”, spiega David Baldinotti, Business Unit Manager di J.Soft.In particolare con CA Nimsoft Monitor offriamo ai nostri reseller una soluzione efficiente per monitorare la qualità del servizio offerto dall’ambiente IT – tra cui server, applicazioni, reti, database, storage, cloud privati e pubblici.”

“Oggi l’infrastruttura IT aziendale è costituita da un insieme sempre più eterogeneo di servizi cloud-based, ambienti virtualizzati dinamici e applicazioni legacy on-premise. Garantire prestazioni ottimali è vitale per il business,” afferma Andrea Dossena, Vice President Partners and Channel EMEA, CA Technologies. “CA Nimsoft Monitor permette di tenere traccia, in modo semplice ma tecnologicamente avanzato, di tutti i servizi a prescindere da dove risiedono. La partnership con Computer Gross Italia ci consente di offrire i vantaggi forniti da questa soluzione ad un numero maggiore di clienti in ogni settore”. 

Gianpaolo Sticotti, Channel Sales Director di CA Technologies
Gianpaolo Sticotti

Più recentemente, CA Technologies ha annunciato la disponibilità di Nimsoft Monitor Snap, una versione gratuita della sua piattaforma di monitoraggio CA Nimsoft Monitor limitata all’uso di 30 dispositivi, ma senza restrizioni temporali. La soluzione risponde in particolare alle esigenze delle imprese di medie dimensioni e agli IT dipartimentali di acquisire rapidamente una visibilità di classe enterprise sullo stato di salute delle diverse risorse IT che supportano l’erogazione dei servizi informatici business-critical.

In una nota CA Technologies spiega che Nimsoft Monitor Snap offre solide funzionalità di monitoraggio delle performance e della disponibilità di risorse di rete, server fisici e virtuali, database, ecc. all’interno di un’unica soluzione totalmente integrata. . CA Nimsoft Monitor Snap risponde alle necessità delle imprese di medie dimensioni che possiedono risorse limitate rispetto alle grandi aziende, ma non per questo dipendono meno dallo stato di salute del loro ambiente informatico.

Offre inoltre alle organizzazioni IT delle grandi aziende e ai team dipartimentali dei servizi IT l’occasione unica di adottare una tecnologia di nuova generazione per la gestione dell’IT senza spese o rischi inutili — consentendo di ridurre in maniera significativa i costi d’esercizio e salvaguardare meglio l’erogazione del servizio di fronte al crescente dinamismo degli ambienti IT.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore