Computer Gross inaugura il cash & carry ad Ancona

News

Computer Gross ha inaugurato oggi il suo dodicesimo cash & carry ad Ancona. Ecco alcune foto dell’inaugurazione

Computer Gross ha inaugurato oggi il suo dodicesimo cash & carry ad Ancona. Lo aveva promesso e lo ha fatto, dodici cash & carry per essere più vicini sul territorio ai rivenditori e alla clientela degli stessi. Una strategia che, da Nord a Sud, il distributore toscano ha perseguito inaugurando il cash & carry marchigiano dopo aver inaugurato a Palermo, e vuole appunto ribadire il concetto della territorialità.

Il taglio del nastro ad Ancona
Il taglio del nastro ad Ancona

A gennaio 2015 abbiamo iniziato questo percorso a noi tutto nuovo e a poco più di un anno siamo a nove cash & carry aperti, un buon ritmo e passo perché per noi avere un cash & carry sul territorio è visto come punto di riferimento per i rivenditori dove trovare prodotti informatici, essere presidio territoriale, avere una competenza del personale, e poi è strategico perché Computer Gross ha attenzione al territorio. Queste filiali – spiega Gianluca Guasti, marketing manager di Computer Grossfanno la mappatura territoriale, e in un anno o poco più abbiamo aperto quasi un cash & carry al mese”.

“Tutte le sedi dei cash & carry devono essere raggiungibili facilmente, devono esserci parcheggi comodi e devono essere nelle vicinanze delle principali arterie della città che favoriscono l’arrivo della clientela”, spiega Letizia Fioravanti, manager del distributore.

[Not a valid template]

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore