Compuware mette tutte le Apm sotto l’ombrello Gomez

News

Un unico brand, Gomez, per definire tutte le soluzioni Apm di Compuware. Massimo Zompetta, regional director south emea, spiega cosa cambia per il mercato

A dicembre 2010 aveva confermato l’intenzione di implementare ulteriormente le soluzioni di Application performance management (Apm), dopo il completamento dell’acquisizione di Gomez e, ora, Compuware ha come obiettivo, quello di incrementare ancora nell’Apm mantenendo la parte mainframe, ora matura. Come? Creando un unico brand Apm per Compuware, Compuware Gomez, un brand che, a detta di Massimo Zompetta, regional director south emea di Compuware, “sottolinea le novità”.

Il nuovo approccio di Compuware sottolinea l’integrazione e l’unificazione della linea di soluzioni Apm. Sotto il nuovo marchio, tutti i prodotti Vantage sono stati rinominati con il nome di Gomez. Fa parte della strategia di unificazione Apm di Compuware la formazione di una nuova business unit Apm, dedicata a tutti i prodotti per l’application performance management e alle maggiori funzioni organizzative, compresi l’engineering, le operations, il product management, il marketing, il supporto alle vendite.

Zompetta ricorda che il nuovo data center è più complesso sulla parte web. E più elevato è il livello di difficoltà di gestione più grande il livello di sicurezza da applicare. Se poi si pensa in chiave cloud, la soluzione diventa ancora più complessa perché sfugge, ancora, ai controlli. Zompetta spiega che, da quando Cisco ha lanciato la nuova divisione Ucs (Unified computing system)Compuware è diventato il primo Oem di quella componente, adottando quella piattaforma come nostro standard”, afferma Zompetta.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore