Con AssoCloud l’obiettivo è spuntare migliori condizioni d’acquisto

News

Esprinet e un gruppo di dieci top reseller hanno costituito AssoCloud, una società a responsabilità limitata, che consentirà ai rivenditori di offrire un protafoglio completo di soluzioni nel cloud grazie al beneficio di migliori condizioni d’acquisto spuntate dalla società

L’unione fa la forza e permette anche di spuntare migliori condizioni di acquisto e cogliere le opportunità di business nel mondo cloud computing senza il rischio di avere nel fornitore del servizio un potenziale concorrente. Questo, in estrema sintesi, quanto si apettano il Gruppo Esprinet e un panel di dieci reseller italiani che hanno dato vita ad AssoCloud, società a responsabilità limitata, che vede la partecipazione, con quote paritetiche, di Esprinet e ACS Data Systems, BCS Biomedical Computering Systems, Centro Computer, Converge, Elmec Informatica, Npo Sistemi, Project Informatica, Sistemi Hardware&Software, TT Tecnosistemi, Zucchetti Informatica.

Nel dettaglio, AssoCloud consentirà ai Rivenditori It di offrire alle aziende clienti di medie dimensioni un portafoglio completo di servizi di Private Cloud, dando garanzie. Secondo i soci, la concentrazione della domanda di servizi Cloud su un unico soggetto darà la possibilità ad AssoCloud di beneficiare delle migliori condizioni in acquisto consentendo ai rivenditori It che diventeranno suoi clienti una maggior competitività e migliori margini.

AssoCloud è il primo service provider per il cloud computing, creato appositamente per consentire ai rivenditori It di cogliere opportunità di business nel mondo cloud computing senza il rischio di avere nel fornitore del servizio un potenziale concorrente.

La gestione operativa della società è affidata a Esprinet, che si fa garante della riservatezza di tutti i contratti gestiti con gli utenti finali, affinché ciascun rivenditore sia tutelato nel mantenere il rapporto con il proprio cliente.  Inizialmente la società offrirà un portafoglio di servizi composto dal supporto alla stesura dei contratti di servizio tra i reseller e i loro clienti finali, e dai servizi di co-location, connettività, archiviazione e back-up remoti. L’ambizione di medio periodo è di giungere ad essere una “one-stop-shopping opportunity” per tutti i servizi che un reseller IT interessato a fornire ai propri clienti finali soluzioni di private cloud possa necessitare.
Il Gruppo Esprinet avrà l’esclusiva nella distribuzione dei servizi offerti da AssoCloud a tutti i rivenditori It.

“Con questa iniziativa il cloud non rappresenterà più per i reseller una minaccia, bensì l’opportunità di offrire ai propri clienti un nuovo e sempre maggior richiesto set di servizi a condizioni particolarmente competitive e con buoni margini” dichiara Alessandro Cattani, Amministratore Delegato del Gruppo Esprinet e Presidente di AssoCloud.

“Sono particolarmente contento di partecipare alla costruzione di questo nuovo modello di business, ritenendo che possa costituire per i vendor e per i carrier un nuovo canale di vendita particolarmente efficace e per i nostri clienti la possibilità di estendere la propria offerta senza investimenti e mantenendo strutture professionali snelle e di basso costo”, conclude Paolo Filpa, Services Division Manager di Esprinet Italia.

Autore: Redazione
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore