Context: prezzi in calo per i notebook

News

Nel primo trimestre dell’anno, gli analisti hanno registrato in Europa un calo dei prezzi dei Pc portatili.

Prosegue il calo dei prezzi dei notebook. Lo afferma la società di analisi Context, che nel primo trimestre 2005 ha registrato un aumento della vendita di portatili con prezzi inferiori agli 800 euro nelle principali economie europee. Secondo Context un portatile su cinque ha oggi un costo inferiore agli 800 euro con una crescita del mercato anno su anno, superiore al 19%. La tendenza verso apparecchi sempre meno costosi, sta quasi facendo scomparire i notebook con prezzi compresi tra i 1.200 e i 1.500 euro. Secondo Context, i notebook a meno di 800 euro sono più di un quarto delle vendite in Francia e Gran Bretagna, paesi nei quali il mercato nel suo complesso ha registrato aumenti rispettivamente del 32,9% e del 15,2%. Diversa la situazione in Germania, dove il mercato dei notebook è rimasto pressoché fermo, con gli apparecchi a meno di 800 euro che rappresentano appena il 14,5% del totale.