Cordioli (Permasteelisa e cio dell’anno) apre i lavori del Cloud Computing Report 2011

News

Cordioli aprirà i lavori del Cloud Computing Report 2011, la ricerca sul Cloud Computing condotta da Nextvalue in collaborazione con CIOnet che si terrà a Milano il 7 aprile

Marcello Cordioli, Chief Information Officer di Permasteelisa, è il cio europeo dell’anno nella categoria Business Process Driven.

Cordioli aprirà i lavori del Cloud Computing Report 2011, la ricerca sul Cloud Computing condotta da Nextvalue in collaborazione con CIOnet su 500 cio in Europa (300 in Italia e 200 in Europa). La presentazione si svolgerà a Milano il 7 aprile 2011, in corso Venezia 47, Palazzo Castiglioni, Sala Orlando, con inizio alle ore 10.00.

La premiazione è avvenuta a Bruxelles il 25 marzo scorso durante i lavori del CIO CITY, l’evento internazionale organizzato da CIOnet sul tema della Leadership IT.

INSEAD, la business school internazionale, che ha condotto per conto di CIOnet il processo di selezione dei candidati e di proclamazione del premio “CIO Europeo dell’anno”, ha attribuito al CIO Italiano il prestigioso riconoscimento internazionale.

Nella motivazione redatta da INSEAD si sottolinea l’eccellente abilità di  Cordioli nell’utilizzo dell’Information Technology a supporto del business, sia all’interno dell’azienda concorrendo alla creazione di una organizzazione più efficiente, sia all’esterno dell’azienda, abilitando tutti quei processi che favoriscono la capacità di innovazione della propria organizzazione verso i clienti.

Insieme a Cordioli, primo classificato nella categoria Business Process Driven,  sono stati premiati Pascale Avargues – Direttore Organizzazione e Informatica del Comune di Bordeaux – per la categoria Client Driven e Daniel Lebeau – VP Organizzazione e Information Systems di GlaxoSmithKline Biologicals – per la categoria Technology Driven.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore