Corel si prepara per il back to school

News

Corel avvicina i partner con il nuovo portale italiano in attesa delle novità d’autunno. L’ originale proposta di Corel Draw Suite X5 in box con il book cartaceo di oltre 300 pagine piace a clienti e affiliati

Cento milioni di utenti, più di 800 dipendenti e 25 anni di esperienza nella vendita del software: Corel è sempre stata presente nel nostro mercato con una base di installato significativa soprattutto con il suo prodotto di punta CorelDraw che è proposto nella versione CorelDraw Graphics Suite X5.

Ora e’ online da circa due settimane il nuovo portale per i rivenditori; in quindici giorni è già piaciuto a 150 utenti che si sono registrati all’indirizzo www.corelpartners.it.

In questo modo il vendor vuole mantenere un rapporto stretto con i partner che potranno trovare sul sito non solo gli annunci delle novità ma anche listini, flyers, immagini dei prodotti. Il nuovo strumento inoltre è utile per comprendere tutta l’offerta Corel, che declina i suoi software con significative differenze nei vari paesi.

CorelDRAW Graphics Suite X5 resta tra i prodotti di punta in Italia, è venduto prevalentemente tramite il canale, e piace l’idea della scatola con il libro pieno di tutorial, istruzioni, tips&tricks. Mentre i competitor riducono al singolo Dvd il packaging, Corel sta studiando forme originali per proporre le applicazioni e quella disponibile oramai da qualche tempo per CorelDRAW Graphics Suite X5 è impegnativa, ma di soddisfazione: un volume di oltre 300 pagine per imparare a usare il programma, e solo all’ultima pagina si trova il DVD per installare il software.

Graditi e conosciuti sul mercato italiano anche WinZip 14 e PaintShop Photo Pro X3 (proposti con successo sia in negozio, sia su canale). Il primo viene venduto nella grande distribuzione con MediaWorld, in box, nella versione standard a 29,99 euro.

PaintShop Photo Pro X3, come VideoStudio Pro X3 e WinDVD, è disponibile nel mercato retail e, per WinDVD, Corel ha chiuso accordi con i vendor di notebook anche in quello Oem. Ci sono comunque destini diversi per applicazioni diverse, che certo devono confrontarsi con una concorrenza agguerrita. Per esempio, PaintShop Photo Pro è ben gradito dal mercato corporate, perché offre tanti strumenti di elaborazione grafica a un prezzo più che vantaggioso (89 euro) e per questo, pur disponibile in box, fa registrare anche ai partner buone performance.

Corel ha in vista nuove proposte per il back to school, se ne riparla dalla fine di agosto.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore