Cresce lo storage su disco

News

Nel secondo trimestre dell’anno, Idc registra una crescita di quasi il 10% a livello mondiale.

Il mercato storage su disco segna un significativo balzo in avanti nel secondo trimestre dell’anno. Lo rivela la società di analisi Idc, che nel periodo registra una crescita del 9.9% a livello mondiale, con una fatturato di 5.6 miliardi di dollari. A livello di capacità, la crescita è stata ancora più consistente, con una percentuale, anno su anno, superiore al 59%, fino a raggiungere i 457 petabyte.
In testa al mercato c’è Hewlett Packard con una quota del 23.5%, pari a un fatturato di 1.3 miliardi di dollari. Hp ha registrato una crescita del 13.5%. Al secondo posto troviamo Emc con uno share di poco superiore al 21% e un fatturato di 807 milioni; seguita da Ibm, che registra un trimestre positivo, attestandosi al 13.8% di quote di mercato. Dell si posiziona al quarto posto, sorpassando così Hitachi.
Il segmento Nas è in mano sostanzialmente a due aziende: Emc, che detiene oltre il 40% di share, seguita da Network Appliance con il 35.2%.