Crescono le laser a meno di 500 euro

News

Gli analisti di Context affermano che nel primo semestre le stampanti
laser a colori con prezzo inferiore ai 500 euro hanno raggiunto quasi un
quarto dell’intero mercato.

Successo delle laser a colori a prezzo contenuto nel primo semestre dell’anno. Secondo i rilievi effettuati dalla società di analisi Context, le stampanti laser con prezzo inferiore ai 500 euro hanno raggiunto ormai quasi il 25% del totale nelle quattro principali economie europee: Germania, Francia, Gran Bretagna e Italia. In particolare, le vendite in Germania hanno raggiunto il 34.6% del mercato.
Context ritiene che la crescita delle stampanti entry level stia cambiando significativamente il mercato. Considerando le laser con prezzo inferiore ai mille euro, oggi il loro peso è salito al 64.6%, contro il 38.8% del primo semestre 2003. Mentre le stampanti con costo superiore ai 1.500 sono scese dal 40.9% all’attuale 22.3%. Gli analisti ritengono che le laser a colori stiano sempre di più diventando un prodotto commodity, grazie anche ad aziende sempre più orientate verso apparecchi di basso costo. Tra questi, la stampante lanciata da Dell al prezzo di 399 euro, o il modello Samsung offerto sul mercato inglese a 199 sterline.