Csc, il data center di Zurich sarà più virtuale

News

Siglato un accordo di dieci anni e mezzo tra Csc e Zurich Financial Services Group relativo ai managed service sia del data center sia dell’infrastruttura It

CSC ha siglato un accordo, della durata di 10 anni e mezzo, con Zurich Financial Services Group (Zurich) relativo ai managed service sia del data center sia dell’infrastruttura di information technology.

L’accordo generale sarà coniugato nei vari ambiti regionali dalle due parti e diverrà esecutivo dopo la firma a livello locale.

Il contratto ha per obiettivo trasformare l’attuale data center di Zurich in un ambiente moderno, flessibile e virtuale. Il valore potenziale massimo del contratto è 2,9 miliardi di dollari, cifra raggiungibile se vi aderiranno pienamente tutti gli uffici regionali.

I servizi saranno erogati a partire dal 2010. Tutti gli accordi locali rispetteranno l’ordinamento della giurisdizione alla quale saranno sottoposti e saranno approvati anche dalle parti sociali.

L’orientamento generale del contratto, in osservanza di quanto sarà stabilito su base locale, prevede che approssimativamente mille dipendenti di Zurich possano passare a CSC nel corso della prima metà del 2010.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore