Datalogic presenta il device multi-purpose per il mercato retail

Prodotti

Il Joya Touch di Datalogic permette di gestire sullo stesso dispositivo, in modo semplice ed intuitivo, diverse applicazioni utili agli utenti, come il Self-Shopping, il Queue Busting e la Raccolta Punti

Datalogic alza il sipario su Joya Touch, il nuovo device multi-purpose per il mercato retail.

Il Joya Touch permette di gestire sullo stesso dispositivo, in modo semplice ed intuitivo, diverse applicazioni utili agli utenti, come il Self-Shopping, il Queue Busting e la Raccolta Punti piuttosto che essere usato per funzioni più operative, come il rifornimento a scaffale, il controllo di inventario, la verifica dei prezzi e molto altro ancora. Disponibile in versione palmare simile a uno smartphone e in versione con il manico a pistola con grilletto di scansione, può essere utilizzato secondo le specifiche necessità. Il device Joya Touch è inoltre facilmente personalizzabile, permettendo ai retailer di rinforzare maggiormente il brand e la fedeltà verso l’insegna.Joya_touch_HH+Gun

Il nuovo Joya Touch è stato studiato e realizzato, nell’aspetto fisico e funzionale, per rispondere alle esigenze applicative in ambito retail:

• Tecnologia Bluetoothv4 e Beacon per la geo-localizzazione in negozio e per una maggiore facilità di connessione tra un’ampia gamma di dispositivi, quali ad esempio i sistemi di pagamento, le cuffie e le stampanti.

• Tecnologia di ricarica wireless, che elimina la necessità di pulire i contatti del dispositivo e dei dispenser. Questo aumenta la vita del device e riduce i costi di manutenzione.

• Capacità di ricarica in solo 2.5 ore, con la funzione ‘Boost recharge’ per avere assicurati 80 minuti di utilizzo anche dopo soli 15 minuti di carica.

• Dispenser a tre postazioni utilizzabile sia per i modelli palmari che per i device con impugnatura a manico di pistola, con possibilità di disposizione verticale (alta visibilità) oppure orizzontale (alta densità).

• Radio Wi-Fi 802.11a/b/g/n per comunicazioni dual band e la trasmissione dei dati senza interferenze.

• Ampio display touchscreen da 4.3 pollici FWVGA e QVGA, dotato di tecnologia Corning Gorilla Glass 3 che garantisce al vetro una resistenza di tipo industriale.

• Sistema operativo Microsoft Windows Embedded Compact 7 (WEC7).

Il dispositivo Joya Touch supporta Shopevolution 7, il nuovo middleware cloud-ready di Datalogic. Questa piattaforma software multi-canale funziona in-cloud e on-premise e permette di gestire più negozi contemporaneamente, con conseguente risparmio di tempo e sostanziale riduzione dei costi. Il dispositivo palmare Joya Touch supporta anche software di terze parti per la gestione delle attività di self-shopping. Francesco Montanari, VP and GM della business unit Mobile Computing di Datalogic dichiara “Questo è il device ideale per la gestione di ogni tipo di applicazione all’interno del punto vendita, in grado di offrire ai consumatori una shopping experience piacevole e divertente, oltre a permettere ai retailer di ottimizzare gli investimenti.”

Il device multi-purpose Joya touch è dotato di nuova tecnologia SoftSpot, brevettata Datalogic, che consente il posizionamento del pulsante di lettura nel punto più comodo del display e permette un facile utilizzo del dispositivo a tutti i tipi di utenti. Altre caratteristiche a valore aggiunto includono inoltre il supporto per l’app Datalogic Queue-Busting, la tecnologia di lettura 2D imaging, altoparlante ad alta qualità, la tecnologia Datalogic ‘Green Spot’ per la conferma visiva di buona lettura e l’accelerometro a 3 assi per l’orientamento automatico dello schermo.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore