Dell aiuta i partner con il lancio di Automated Price List

News
accordi, accordo, meeting, business meeting@shutterstock

In occasione dell’evento a Madrid, Dell lancia un programma che consente ai partner di razionalizzare i propri processi di vendita raccogliendo informazioni commerciali su server, networking, storage e servizi per i clienti di tutta la regione Emea.

Dell aiuta i partner con il lancio di Automated Price List. Nell’ottica della continua espansione del suo programma PartnerDirect, Dell ha lanciato un nuovo strumento dedicato ai suoi partner.

Automated Price List e consente ai partner di razionalizzare i propri processi di vendita raccogliendo informazioni commerciali su server, networking, storage e servizi per i clienti di tutta la regione Emea.

Il lancio del nuovo strumento Automated Price List coincide con l’apertura della PartnerDirect Solutions Conference Emea di Dell, quest’anno in scena a Madrid. Dopo il successo dello scorso anno, l’edizione 2012 della conferenza vedrà la partecipazione di oltre 180 partner, chiamati a discutere di supporto alle opportunità commerciali e della più forte integrazione tra Dell e i suoi partner.

Nel corso dell’evento, i partner avranno la possibilità di approfondire la vision strategica di Dell in tema enterprise e le sue soluzioni di end user computing, con una serie di keynote tenuti da Dell, Intel e Gartner.

Oltre a ciò, nel corso della manifestazione ci saranno 13 sessioni specifiche per nazione, allo scopo di offrire ai partner una serie di indicazioni concrete sulla commercializzazione delle soluzioni Dell nel loro mercato.

Dell ha mostrato concretamente il proprio impegno orientato alla crescita del business dei propri partner: il programma PartnerDirect conta ormai più di 62.000 partecipanti, mentre sono oltre 900 i partner di livello Premier o Preferred. I deal registrati sono cresciuti del 38%, con un dato aggiornato al Q2 di quest’anno. Dell ha anche presentato una serie di iniziative e campagne innovative a supporto del suo canale, tra cui:
* Nuovi programmi di formazione e certificazione, a supporto tra l’altro di opportunità chiave per la crescita, come cloud e virtualizzazione del desktop
* Laboratori dedicati alla formazione dei partner sulle soluzioni storage
* Strumenti online rinnovati e potenti per aiutare i partner ad accelerare il processo di vendita.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore