Dell Emc, strumenti per i service provider

News
0 0 Non ci sono commenti

Migliorati gli stimoli e le risorse per i cloud service provider all’interno del Partner Program 2017 di Dell Emc

Ormai a tutti gli effetti i programmi di canale e di alleanze confluiscono sotto un unico cappello Dell Emc. Perché ad acquisizione orami operativa, il go-to-market rimane tassello fondamentale della strategia dell’azienda, sia in ambito commercial sia in ambito enterprise.
E’ di questi giorni una maggiore focalizzazione sui service provider che operano con Dell Emc, dopo che in questi mesi si era messo mano ai programmi in altri ambiti della distribuzione, che hanno visto allineare i partner di entrambe le aziende verso un unico modello dal primo di febbraio.

Michael Dell, ceo di Dell Emc
Michael Dell, ceo di Dell Technologies

Oggi con destinatari i service provider, sia quelli operativi nel mondo delle comunicazioni sia nel  cloud  in ambiti verticali, Dell Emc ha annunciato una rivisitazione del programma Dell Emc Partner Program che alza l’asticella sulla capacità di delivery dei servizi, chiedendo ai partner di garantire maggiore agilità, servizi diversificati e attenzione alla soddisfazione del cliente. Aspetti sui quali i service provider lavorano da sempre, soprattutto per accompagnare le aziende clienti nel loro percorso di digital transformation.

Una nuova practice  di engineering solution, che inizialmente verterà sulle soluzioni di network function virtualization (NFV) per i communication service provider, che permetterà lo sviluppo di servizi diversi. Una modalità presente nel Cloud Service Provider Track 2017 che, oltre alle risorse esistenti, prevede l’aumento di materiali che aiutino il partner a definire un migliore go-to market in termini di ritorno degli investimenti per i clienti, di servizi cloud su misura e differenziati, al fine di avere un ritorno anche di fatturato più importante per lo stesso service provider.

Il Cloud Service Provider Track,  già attivo all’interno del Dell EMC Partner Program 2017, ha come obiettivo di portare a 300 il numero dei partner a livello mondiale, che dalla primavera di quest’anno  potranno trovare disponibili sul Dell EMC Partner Portal  i sistemi validati per i service provider. Un portale che rimane il primo punto di accesso alle attività e ai benefit per i partner.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore