Distrel distribuisce i Pda Phone di Asus

Strategie

Disponibili da maggio, i primi dispositivi a marchio Asus che assicurano una completa integrazione tra la comunicazione vocale, la posta elettronica e la gestione delle informazioni

Asus affida a Distrel la distribuzione italiana dei nuovi Pda Phone, i primi dispositivi dell’azienda che abbinano le funzionalità di un Pocket Pc a quelle di un cellulare Gsm triband Gprs classe 10. Grazie alle potenzialità offerte, i Pda Phone messi a punto da Asus assicurano una completa integrazione tra la comunicazione vocale, la posta elettronica e la gestione delle informazioni. La prima soluzione, siglata P505, si avvale di un ampio display da 2,8″, incorpora una fotocamera digitale da 1,3 Megapixel e utilizza il sistema operativo Microsoft Windows Mobile 2003 Pocket Pc Phone Edition. Distrel ha iniziato la distribuzione del prodotto a partire dalla fine di maggio e garantirà una copertura capillare, appoggiandosi alla propria rete vendita. Costituita da oltre 40 agenti, che visitano regolarmente più di 4 mila punti vendita. “Il P505 è uno splendido ‘ufficio mobile’, compatto e maneggevole con software specifici nati dalla grande competenza di Asus maturata negli anni a contatto con il pubblico dei portatili – ha dichiarato Giorgio Guana, Presidente di Distrel -. Contiamo con questa partnership di supportare Asus nel penetrare il canale degli specialisti di telefonia e consumer electronics e nell’essere vincente anche in questo mercato, che è caratterizzato da dinamiche molto diverse rispetto a quello It”.