Dopo Bari, Smau Business porta il roadshow a Roma

News
fiera Roma

Il 21 e il 22 marzo prossimi si terrà alla nuova fiera di Roma l’evento Smau Business Roadshow. Confermata l’arena, Smau trade e smart city

Dopo Bari, il circuito di eventi sul territorio Smau Business Roadshow si sposta nella Capitale, il 21 e 22 marzo, presso la Nuova Fiera di Roma, per raccontare a imprenditori e manager le ultime novità presentate dai principali fornitori di tecnologie digitali come Adobe, Cisco, Fujitsu, Google Enterprise, Gruppo TeamSystem, Hp, Ibm, Intel, Microsoft, Sap.

“Dal nostro Osservatorio privilegiato sul territorio, il Lazio – spiega Pierantonio Macola, Amministratore Delegato di Smaucon 605mila e 655 imprese e una spesa in Ricerca e Sviluppo pari a circa 3 miliardi di euro annui (il 16% del totale nazionale) è la seconda regione italiana più attiva sul fronte dell’innovazione e della produttività. Ecco perché la Capitale si presta ad essere anche quest’anno un terreno fertile in cui presentare le ultime novità tecnologiche in grado di cambiare il modo di lavorare in azienda, come ad esempio il cloud computing, le apps, i tablet per il business e gli ultimi sistemi di videoconferenza e telepresenza, al centro dei workshop in programma e in mostra negli stand e per raccontare, nell’ambito dell’iniziativa Smart City, gli ultimi progetti in corso per migliorare la qualità della vita urbana nelle città e nei comuni del Lazio”.

Con un format ormai collaudato, Smau Business Roma presenterà un’area espositiva in cui saranno presenti oltre 100 aziende del settore ICT, tra cui i grandi player nazionali, riuniti con i loro partner del territorio e un calendario di più di 50 workshop che, nei due giorni di evento vedranno alternarsi docenti delle Scuole di formazione manageriale più affermate d’Italia, come School of Management del Politecnico di Milano e Sda Bocconi e analisti di società di consulenza come Gartner e Net Consulting.

Con l’obiettivo di accendere i riflettori sulle imprese e le pubbliche amministrazioni del territorio che hanno fatto crescere il proprio business grazie alle tecnologie digitali, mercoledì 21 marzo si terrà il Premio Innovazione Ict mentre, novità di questa edizione, i Mob App Awards, giovedì 22 febbraio premieranno le migliori App in ambito business e consumer basate sui dispositivi mobili di nuova generazione (new tablet, pad e smartphone) proposte da aziende del Centro Italia. Il bando per partecipare ai due premi è on line sul sito www.smau.it .

Tutte le imprese e le Pubbliche Amministrazioni del Lazio possono candidare gratuitamente il proprio progetto. Dopo Milano e Bari prosegue anche a Roma la collaborazione con Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani. Smau Roma dedicherà al tema delle Smart City un’Arena di workshop non stop da 50 minuti e un percorso formativo dedicato alle Pubbliche Amministrazioni Locali, al termine del quale è possibile richiedere il proprio attestato Smau – Anci.

Al tema delle Smart City sarà dedicato anche un evento istituzionale, realizzato in collaborazione con Anci porrà al centro dell’attenzione i progetti in corso nei comuni del Centro Italia per migliorare la qualità della vita urbana e metterà in evidenza le opportunità di sviluppo economico per le imprese del territorio generato da tali progetti. Partner dell’evento saranno Cisco, Enel ed IBM, aziende particolarmente attive nella fornitura di infrastrutture tecnologiche in grado di trasformare le città in cui viviamo.

Interamente dedicata agli operatori del Canale Ict- rivenditori, distributori, sviluppatori e software house – l’Arena Smau Trade vedrà susseguirsi workshop di presentazione di nuovi prodotti e servizi e delle politiche di fidelizzazione dei maggiori Player ICT. Partner dell’iniziativa è Computer Gross che terrà delle sessioni formative sui temi di maggiore attualità per il settore come la virtualizzazione, il cloud computing e le unified communication & collaboration, con l’obiettivo di presentare le opportunità di business offerte da tali tecnologie per il canale ICT. Al termine dei workshop sarà possibile richiedere un attestato rilasciato da Smau e da Unione degli Industriali di Roma.In programma, inoltre, incontri one to one con la società di consulenza Gartner che farà un ceck up alle imprese per definire gli obietti e valutare le opportunità di crescita collegate.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore