E’ il giorno del tablet Android di Amazon

News

Oggi si alza il sipario su Kindle Fire, il tablet Android di Amazon. Potrebbe trattarsi del primo tablet Honeycomb low-cost

Conto alla rovescia per Kindle Fire. La presentazione ufficiale del tablet Android di Amazon è prevista oggi. C’è grande fermento per l’annuncio di Amazon, anche perché potrebbe trattarsi del primo tablet Honeycomb low-cost. La sfida a iPad potrebbe infatti partire da 250 dollari, un prezzo aggressivo in grado di riaprire la competizione contro il tablet di Apple, forte di 29 milioni di unità vendute dal 2010.

I designer del PlayBook hanno contribuito a creare Kindle Fire. Avrà un processore OMAP dual-core da 1.2GHz che farà girare una versione completamente personalizzata di Android 2.1. Secondo le ultime indiscrezioni il Fire arriverà nei negozi a novembre.

Amazon oggi svelerà un tablet da sette pollici che consentirà agli utenti di leggere e-book, scaricare musica digitale e video giochi ed effettuare lo streaming di film e trasmissioni Tv. Il tutto a metà prezzo rispetto all’iPad. Gene Munster, analista di PiperJaffray, è convinto che un prezzo aggressivo renda i tablet Honeycomb finalmente in grado di fare concorrenza all’iPad. Inoltre Amazon ha un forte ecosistema, composti di e-book e servizi come Amazon Prime (per accedere a numerosi contenuti in streaming). Un sondaggio ha chiesto a 410 utenti consumer se avrebbero comprato un iPad da 10 pollici da 599 dollari (il prezzo medio di vendita) o un tablet di Amazon a 249 dollari, ed il 60% ha risposto di preferire il tablet di Amazon, mentre solo il 21% sceglierebbe un iPad.

A produrre Kindle Fire è la Taiwanese Quanta Computer.

Il tablet di Amazon sarà Android
Il tablet di Amazon sarà Android
Leggi anche: Kindle Fire: debutta a New York il tablet di Amazon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore