EDSlan sigla un accordo di distribuzione con Huawei Enterprise

News
Rodolfo Casieri

EDSlan proporrà soluzioni di Networking, Trasporto e Accesso Dati, Data Center, Videosorveglianza, Sicurezza, Videoconferenza e Telepresence di Huawei in tutta Italia, attraverso le otto sedi operative

EDSlan sigla un accordo di distribuzione con Huawei Enterprise.

Grazie a questa nuova partnership, EDSlan proporrà le soluzioni di Networking, Trasporto e Accesso Dati, Data Center, Videosorveglianza, Sicurezza, Videoconferenza e Telepresence della multinazionale cinese in tutta Italia, attraverso le sue otto sedi operative.

La divisione Huawei Enterprise (nata nel marzo 2011 a seguito di una riorganizzazione generale dell’azienda in tre business group principali: Carrier, Enterprise e Device) si rivolge al mercato specifico delle aziende con un ampio portfolio di soluzioni che vanno dagli switch e router, wireless, alle soluzioni per data center, networking, videosorveglianza, sicurezza, comunicazione unificata e collaborazione, fino alla videoconferenza e alla telepresenza.

Proprio da questa divisione, Huawei si aspetta una progressione di fatturato. Per agevolare la start-up di questa nuova distribuzione, EDSlan si avvarrà di attività di pre-sales training sulle proprie filiali e organizzerà Partner Meeting per illustrare l’ampiezza di gamma di questo nuovo brand e le potenzialità che ne derivano per sviluppare nuovo business.

Le soluzioni Huawei Enterprise saranno anche presenti all’evento itinerante ‘Show Case’ di EDSlan (‘Applications & Integrations, come integrare le applicazioni’), la grande demo live sull’integrazione delle più attuali applicazioni in ambito Ict.

Il 2012 per EDSlan è partito all’insegna di numerose nuove partnership e distribuzioni – spiega Rodolfo Casieri, Direttore Commerciale di EDSlane anche quest’ultimo accordo siglato con Huawei conferma la volontà di EDSlan di espandere la propria offerta integrando brand di valore internazionale, con un portfolio altamente competitivo e di alto contenuto tecnologico. L’accordo con Huawei rientra nella nostra strategia volta a potenziare ulteriormente l’offerta in ambito networking, ma nel corso del 2012 estenderemo la distribuzione delle soluzioni Enterprise di Huawei toccando anche l’ambito UC&C”. 

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore