Eito: il mercato Ict (forse) torna a respirare nel 2011

Strategie

Il mercato Ict in Europa crescerà dell’1,5 percento nel 2011. Le previsioni del Rapporto Eito per i mercati IT e Tlc

European Information Technology Observatory (EITO) illustra le previsioni 2011 per il mercato Itc. Il mercato Itc nel 2011 registrerà una crescita dell’1.5% a quota 715 miliardi di euro. Per l’IT l’incremento sarà più marcato del 3.9%, mentre per le Tlc si parla di una crescita modesta dello 0.8%. Il 2011 segnerà anche il boom dell’Itc.

Infatti la crescente domanda di IT riporta i mercati hi-tech europei sulla via della ripresa. Il mercato IT (hardware, software  e servizi) nel 2011, in crescita del 3.9%, saliranno a quota 314 miliardi di euro. “Aziende attraverso l’Europa stanno investendo in IT dopo aver posticipato le spese durante la crisi economica”, ha detto Axel Pols, Chairman di EITO Taskforce.

I ricavi Tlc registreranno invece una crescita meno sostenuta, pari allo 0.8%, attestandosi a 344 miliardi di euro. Dopo aver fatto la parte del leone per tante stagioni, cenerentola è oggi l’elettronica di consumo. Infatti il segmento della consumer electronics (CE) segnerà un declino del 6.7% a quota 56.3 miliardi di euro. Ciò avviene a causa della saturazione dei mercati degli schermi piatti e dei set-top digitali, che hanno conosciuto un vero boom negli ultimi anni.

Il mercato ICT sta vivendo una forte ripresa che segue alla crescita dell’1.2% nel 2010, rispetto a previsioni di una flessione dello 0.6%. Torneranno a crescere, dopo il crollo del 2009, i paesi Baltici, Romania e Slovenia, dove l’IT potrebbe registrare crescite fra il 7 e il 10%.

La crescita dell’ITC è trainata dai paesi del BRIC (Brasile, Russia, India e Cina). I mercati ICT globali registreranno un incremento del 5% nel 2011 (Consumer non incluso), con punte del 7% in Brasile, più dell’8% in Russia, 12% in Cina e un’impennata del 26% in India.
Leggi anche l’ANALISI: Le tecnologie chiave del 2011

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore