Emc e VMware hanno annunciato una nuova soluzione di backup e recovery per VMware vSphere 5.1

News

La nuova soluzione – VMware vSphere Data Protection – utilizza la nota tecnologia software di backup e deduplica Emc Avamar. VMware vSphere Data Protection va a sostituire vSphere Data Recovery

Emc e VMware hanno annunciato una nuova soluzione di backup e recovery per VMware vSphere 5.1. La nuova soluzione – VMware vSphere Data Protection –  utilizza la nota tecnologia software di backup e deduplica Emc Avamar.  VMware vSphere Data Protection va a sostituire vSphere Data Recovery – disponibile in precedenza con vSphere – fornendo una soluzione, affidabile, vantaggiosa economicamente e di facile utilizzo per la  protezione degli ambienti VMware. “Backup e recovery rappresentano un asset fondamentale nelle implementazioni virtuali”, dichiara Bogomil Balkansky, Senior Vice President, Cloud Infrastructure Products di VMware.

La nostra tecnologia ci consente di offrire migliori funzionalità di backup e recovery direttamente dalla piattaforma VMware vSphere. La soluzione annunciata – VMware vSphere Data Protection – rappresenta un notevole valore aggiunto per i nostri clienti, oltre che un ulteriore elemento di differenziazione per vSphere”. “Emc vanta una posizione di leadership nel mercato del backup e recovery grazie a prodotti e soluzioni quali Avamar, Data Domain e NetWorker” afferma William “BJ” Jenkins, Presidente, della divisione Emc Backup Recovery Systems (Brs).Il software di deduplica Avamar, in particolare, riscontra un particolare interesse ed apprezzamento dagli utenti VMware, poiché si tratta di una soluzione di backup e recovery enterprise specificamente ottimizzata per ambienti VMware. L’inserimento delle funzionalità di Avamar in VMware vSphere Data Protection fa sì che gli utenti VMware abbiano a disposizione strumenti ancor più efficaci per la protezione delle loro macchine virtuali”.

La nuova soluzione – VMware vSphere Data Protection –  utilizza la nota tecnologia software di backup e deduplica Emc Avamar.  VMware vSphere Data Protection va a sostituire vSphere Data Recovery – disponibile in precedenza con vSphere – fornendo una soluzione, affidabile, vantaggiosa economicamente e di facile utilizzo per la  protezione degli ambienti VMware. “Backup e recovery rappresentano un asset fondamentale nelle implementazioni virtuali”, dichiara Bogomil Balkansky, Senior Vice President, Cloud Infrastructure Products di VMware.

La nostra tecnologia ci consente di offrire migliori funzionalità di backup e recovery direttamente dalla piattaforma VMware vSphere. La soluzione annunciata – VMware vSphere Data Protection – rappresenta un notevole valore aggiunto per i nostri clienti, oltre che un ulteriore elemento di differenziazione per vSphere”. “Emc vanta una posizione di leadership nel mercato del backup e recovery grazie a prodotti e soluzioni quali Avamar, Data Domain e NetWorker” afferma William “BJ” Jenkins, Presidente, della divisione Emc Backup Recovery Systems (Brs).

Il software di deduplica Avamar, in particolare, riscontra un particolare interesse ed apprezzamento dagli utenti VMware, poiché si tratta di una soluzione di backup e recovery enterprise specificamente ottimizzata per ambienti VMware. L’inserimento delle funzionalità di Avamar in VMware vSphere Data Protection fa sì che gli utenti VMware abbiano a disposizione strumenti ancor più efficaci per la protezione delle loro macchine virtuali”.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore