Entra nel vivo il programma di canale di Sophos

News

Fabio Buccigrossi, Channel Director di Sophos Italia, entra nei dettagli del nuovo programma che premia, a livello di margini, i partner più attivi

Entra nel vivo il programma di canale di Sophos dopo gli annunci dei mesi scorsi. Sul piatto le opportunità e i primi interrogativi dei Partner.

Ciò che ha destato maggiore curiosità nella platea presente alla tappa milanese del Partner Day 2009 è il discorso legato ai margini incrementali. Il programma è studiato nel dettaglio, grazie a diversi livelli di Partnership (Silver, Gold e Platinum) e a margini definiti e incrementali a seconda dell’impegno del Partner. Sulle opportunità segnalate e generate dal Partner (a tutti i livelli) è aggiunto un ulteriore sconto, fino a un totale del 35%.

Inoltre, un margine bonus è assegnato al Partner che per primo apre un’opportunità, anche se questa è poi chiusa da un altro Partner, ritenuto maggiormente idoneo per la trattativa in oggetto.

“I Partner rappresentano l’estensione della nostra forza vendita, conoscono a fondo il mercato locale e occupano una posizione strategica che ci consente di accelerare ulteriormente la nostra crescita”, ha spiegato Fabio Buccigrossi, Channel Director di Sophos Italia.Il programma è stato sviluppato in collaborazione con un numero di Partner selezionati in tutto il mondo e con specialisti di canale Sophos, in modo da poter offrire incentivi, protezione, formazione e supporto in linea con le effettive richieste del mercato”, conclude.

L’approccio del nuovo programma di canale prevede una modularità di relazione con i Partner, i quali avranno a disposizione una innovativa piattaforma online dedicata per supportare il loro processo di business, permettendo l’assegnazione di un’opportunità generata, con una segnalazione all’interno del portale. Ciò risulta utile per capire se un’eventuale opportunità sia già gestita da un altro Partner.

Buccigrossi conclude ribadendo l’importanza del canale nel core-business di Sophos: il 100% del business sarà gestito in modo indiretto. Per questo, è fondamentale un solido rapporto di collaborazione con il partner.