Esselunga chiude il 2014 stabile nonostante la deflazione e apre il 152° negozio

Retail

Nel 2014, il Gruppo Esselunga ha venduto per 7.013 milioni di euro (+0,8% rispetto al 2013), nonostante prezzi di vendita al dettaglio in deflazione dell’1,6%. Esselunga ha aperto il nuovo supermercato a Sesto Calende

Esselunga ha aperto il nuovo supermercato a Sesto Calende. L’Esselunga di Sesto Calende, terza apertura del 2015 dopo quella di via Adriano a Milano e di Casale Monferrato, è il 152° negozio della catena e il nono della provincia di Varese dopo quelli di Castellanza, Gallarate, Induno Olona, Olgiate Olona, Saronno, Venegono, Masnago e viale Borri nel capoluogo.

Dopo le nove aperture del 2014 prosegue così il piano di sviluppo previsto che porterà, nel prossimo biennio, a ulteriori 2500 assunzioni.

Il nuovo punto vendita si trova lungo la statale del Sempione, angolo via Vittorio Veneto: il negozio, con 2500 metri quadri di superficie di vendita, è dotato di un ampio parcheggio a raso e interrato in grado di ospitare 630 autoveicoli.Esselunga Sesto Calende

Oltre al supermercato, che si trova nell’ex area industriale della vetreria Avir interamente bonificata, Esselunga ha riqualificato la viabilità cittadina con nuove rotatorie, piste ciclabili, la piazza della stazione, un’area verde.

Una particolare attenzione è stata dedicata alla riqualificazione del torrente Lenza grazie a un recupero naturalistico e nuove sponde.

All’interno del nuovo negozio sono impegnati 131 dipendenti, di cui 72 neoassunti avviati al lavoro attraverso il programma di selezione e formazione interno; di questi, 12 sono di Sesto Calende.

Nel 2014, il Gruppo Esselunga ha venduto per 7.013 milioni di euro (+0,8% rispetto al 2013), nonostante prezzi di vendita al dettaglio in deflazione dell’1,6% e in un mercato della GDO che, in tutta Italia e nelle Regioni in cui il gruppo opera, è stato in significativa contrazione. Esselunga, Supermercato Sesto Calende

L’azione di riduzione dei prezzi è stata centrale nella strategia Esselunga che ha visto una crescita dei clienti dell’8,5%. Negli ultimi cinque anni sono stati investiti oltre 1,8 miliardi di euro. L’organico medio ha raggiunto 21.135 persone con un incremento di 530 persone rispetto al 2013. Il 74% dei dipendenti è in forza con orario full-time e il 93% ha un contratto a tempo indeterminato. Negli ultimi cinque anni l’organico medio è cresciuto di oltre 1.900 persone.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore