Expert guarda al consumatore Smart

News
Marcopolo Expert pdv Potenza

Expert, la catena attenta al consumatore, cambia. Con attenzione alla green economy, alle relazioni interpersonali attraverso i social network, alle distanze accorciate dalla tecnologia, alle nuove dinamiche d’acquisto nell’era dell’e-commerce

Alla decima Expert, che si è svolta al Cinema Teatro Tito Schipa di Gallipoli (ma anche in versione digitale), la parola chiave è stata innovazione, perché tutto cambia nella diffusione della green economy, con le relazioni interpersonali amplificate attraverso i social network, le distanze ridotte dalla tecnologia, le nuove dinamiche d’acquisto innescate dall’ecommerce: oggi il nuovo consumatore è “smart”, attratto dalla convergenza, della multicanalità e dell’interconnessione.

Tutto ciò mette i retailer di fronte a nuove sfide e all’esigenza di un nuovo modo di fare mercato, a cui Expert risponde attraverso un approccio legato all’innovazione. Non solo in termini di prodotto, ma anche in relazione ai punti vendita, per offrire al consumatore intrattenimento ed emozioni. Si rinnovano anch e le griglie assortimentali dei negozi, che devono seguire ma allo stesso tempo anticipare le tendenze di mercato, delle attività promozionali. Formule nuove, dunque, accompagnano il tradizionale volantino e passano per il canale online, e mettono in risalto il rapporto tra industria e distribuzione, scommettendo s attività di collaborazione.

marcopolo expert via canonica milanoMa innovare significa anche puntare su creatività e semplicità nella relazione con il cliente, a cui va offerta assistenza. La Convention Expert si è focalizzata nel rapporto tra online e offline, aggiornando la loro interdipendenza. I due canali devono essere complementari tra loro: il punto vendita va ripensato in funzione delle nuove esigenze di un consumatore smart, ma allo stesso tempo rimanere al centro del mercato, perchè luogo di contatto e punto di partenza e arrivo. Expert ha già riprogettando i negozi, ripensati come ambienti esperienziali in cui devono convivere momenti di relax, divertimento, apprendimento, relazione e fiducia.

La Convention Expert si è svolta anche in digitale. Expert ha allestito per l’occasione veri e propri “teatri”, a disposizione dei fornitori, che hanno presentato le loro novità di prodotto attraverso strumenti all’avanguardia e digitali. “Semplicità e innovazione sono elementi necessari per superare la crisi. Dobbiamo crederci e pensare positivo, eliminando la parola crisi dal nostro vocabolario, affrontando questo momento come un nuovo punto di partenza” ha concluso Giuseppe Silvestrini, presidente di un gruppo che ha archiviato il 2012 con 1.810 milioni di euro di fatturato, in calo di -0,7% (contro il -6,7% del mercato) e che nei primi cinque mesi del 2013 ha registrato una crescita del 6,3% e punta all’obiettivo di fine anno di 1.900 milioni di euro a parità di punti vendita.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore