Fabio Santini guida il team di sviluppo delle infrastrutture tecnologiche delle aziende per Microsoft

CarriereNews

Obiettivo di Santini sarà quello di migliorare, la capacità della Divisione di Microsoft, di rispondere alle esigenze delle aziende italiane in linea con gli attuali trend tecnologici, puntando su Cloud Computing e Business Intelligence

Fabio Santini è stato nominato Direttore della Divisione Server, Tools & Cloud della filiale italiana di Microsoft. Nel nuovo ruolo, a diretto riporto di Silvia Candiani, Direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia, Santini guiderà il team dedicato allo sviluppo delle infrastrutture tecnologiche delle aziende di grandi, medie e piccole dimensioni.

Obiettivo di Santini sarà quello di migliorare la capacità della Divisione di rispondere alle esigenze delle aziende italiane in linea con gli attuali trend tecnologici, puntando soprattutto su Cloud Computing e Business Intelligence.

Al centro del commitment del nuovo Direttore, potenziare la strategia di Microsoft in ambito Cloud OS per raggiungere sempre più aziende e consentire loro di beneficiare di una piattaforma integrata di servizi in grado di rendere la propria infrastruttura scalabile e di trasformare i dati gestiti quotidianamente in informazioni accurate e sempre disponibili, per raggiungere i propri obiettivi di business e perseguire una crescita flessibile.

Santini ha già lavorato al fianco del team Server, Tools & Cloud, poiché prima dell’ultimo anno trascorso nella Divisione Enterprise e Partner nel ruolo di Business Productivity Sales Manager, ha effettuato un’esperienza internazionale nel team d’incubazione di Windows Azure, a supporto dell’adozione della piattaforma Cloud da parte dei Partner. Fabio Santini_ Microsoft

Nel complesso ha maturato 11 anni di esperienza in Microsoft in ruoli diversi, all’interno della Divisione Developer Platform Evangelism come Developer Evangelist e all’interno della Divisione Piccola e Media Impresa e Partner guidando i team Partner Technology Advisor e Partner Strategy and Program.
Prima di entrare a far parte di Microsoft ha lavorato come R&D Manager in una software house.

Classe 71, ha 2 figli e ama trascorrere il proprio tempo libero giocando a calcio e andando al cinema.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore