Fari puntati su Emc: la storia della sua vita in un quiz

News

Quiz – Dell ha pagato 67 miliardi di dollari per acquisire Emc. Al via dunque, come da più parti definita e da qualche tempo annunciata, una delle più grandi operazioni di acquisizione nell’ambito della tecnologia statunitense

Dell ha pagato 67 miliardi di dollari per acquisire Emc. Al via dunque, come da più parti definita e da qualche tempo annunciata, una delle più grandi operazioni di acquisizione nell’ambito della tecnologia statunitense, come l’ha anche definita Teleborsa. Il terzo produttore di Pc al mondo, Dell, farà la scalata con una transazione di 33,15 dollari per azione Emc.

Michael_Dell
Michael Dell

Ci si è interrogati sul fatto che un’operazione come questa potesse avere senso e, di fatto un senso lo ha. Michael Dell, detiene il 75% delle azioni della società dopo averle acquisite aiutato dal fondo Silver Lake. Allo stesso tempo, lo stesso numero uno della società sta cercando di trasformare il vendor Pc fondato nel 1984 in un provider a 360 gradi sui servizi enterprise, come fornitore in ambito server e storage.

Con questa operazione, di fatto c’è riuscito. Da qualche tempo, lo stesso Michael Dell, parla di coalizioni, di consolidamento di mercato, giocoforza pensare che ha voluto fortemente che questa operazione andasse in porto.

C’è il nodo Vmware. Da diversi mesi si parla di una possibile separazione da Vmware, una separazione caldeggiata dal fondo Elliott Management (detentore del 2,2% di Emc) che “cercherebbe di rompere la federazione” dopo la fine dei nove mesi di tempo che il fondo aveva dato a Joe Tucci di dimostrare la ‘bontà’ del modello federativo.

Cosa sapete di Emc? Noi vi diamo la possibilità di mettervi alla prova con il nostro Quiz cliccando qui.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore