Fatturato record per Microsoft

News

Consistente crescita nel secondo trimestre chiuso lo scorso 31 dicembre con un incremento del 10% rispetto al medesimo periodo dellanno 2001

Microsoft chiude il secondo trimestre dellanno fiscale 2003 registrando un fatturato di 8,54 miliardi di dollari, con un aumento del 10% rispetto al corrispondente periodo dellanno precedente. Lutile operativo per il trimestre di riferimento è stato pari a 3,26 miliardi di dollari, incluse spese addizionali per un totale di 210 milioni di dollari.
La crescita si è avuta un po in tutte le aree, in particolare nel comparto delle piattaforme server che registra un aumento del 12%, grazie soprattutto alle soluzioni Windows 2000 Server e Windows 2000 Advanced Server.
Rilevante è stato anche lapporto della console XBox, con vendite superiori agli 8 milioni dal momento del lancio avvenuto il 15 novembre 2001, con un andamento più che positivo nel periodo delle feste natalizie. Anche Msn versione 8 ha registrato una crescita significativa, con una raccolta pubblicitaria online superiore al 40%. Prudenza è stata espressa da John Connors, responsabile finanziario, che ha dichiarato Lazienda ha ottenuto risultati positivi in ogni area di business nonostante la difficile congiuntura delleconomia mondiale… Sebbene restiamo ottimisti per quel che riguarda il futuro del settore tecnologico, tuttavia non ci aspettiamo un aumento significativo negli investimenti It nel breve termine. Ciò non intacca la fiducia della società, che in contemporanea ai risultati finanziari, ha approvato la distribuzione di un dividendo annuale, con uno split di 21 di azioni ordinarie. Infine il fatturato previsto per il prossimo trimestre fiscale dovrebbe registrare un leggero calo e attestarsi intorno ai 7,8 miliardi di dollari, con una chiusura annuale, il prossimo 30 giugno, intorno ai 32 miliardi.