Fatturiamo.it sbarca in America

News

Diamante sta testando il mercato d’oltreoceano cercando partner locali per esportare il prodotto di classe software plus service. Enzo Dalla Pria, amministratore delegato, spiega la strategia

Fatturiamo.it, il prodotto di classe software plus service di Diamante è pronto per essere esportato.

L’intento della software house indipendente specializzata nello sviluppo di soluzioni gestionali per le Pmi e i professionisti ha deciso di vendere Fatturiamo.it anche fuori dai confini nazionali ed Enzo Della Pria, amministratore delegato di Diamante, da poco ritornato dagli Stati Uniti, racconta a Channel Insider come è andata.

“Siamo stati negli Stati Uniti perché abbiamo realizzato Fatturiamo.it per il mercato di lingua inglese e spagnola e stiamo cercando partner locali, alcuni dei quali sono già stati contrattualizzati per vendere questo prodotto fuori dall’Italia. Al momento – spiega Dalla Priaabbiamo una decina di paesi interessati a localizzare il prodotto, come per esempio con la Spagna e l’Austria, poi ci sono alcuni paesi dell’est, il Messico, la Colombia e l’Argentina dove siamo in fase avanzata di contatto”.

Fatturiamo.it gestisce le fatture o parcelle compilandole all’interno di Word, memorizza da solo i nomi dei clienti e i prezzi degli articoli. Ricorda gli incassi e i pagamenti in scadenza, registra le fatture di acquisto, gestisce con facilità le offerte, i preventivi, le bolle di consegna e i Ddt, le note di credito, le fatture differite e spedisce documenti e prime note al commercialista.

Per Fatturiamo.it sono attivi in Italia una quindicina di partner precisa Diamante. “Di recente abbiamo rilasciato anche l’ultima release del software gestionale Dmt professional, la versione 3.2 della soluzione che in Italia è rivenduta da 85 partner. Questa nuova versione ha caratteristiche un po’ differenti rispetto al gestionale tradizionale perché introduce un aspetto collaborativo e un’interfaccia non gestionale”, conclude

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore