Galimberti (Euronics) apre a Cinisello Balsamo (Mi)

NewsRetail

Sviluppato su una superficie di 1500 metri quadri, il nuovo store Galimberti (socio Euronics) di Cinisello Balsamo (Mi) si rivolge a un bacino di utenza di quasi 450mila abitanti, impiega 16 addetti e prevede 3 aree servizio

Galimberti, socio Euronics, operante in cinque regioni del Nord Italia e in Sardegna, ha inaugurato, il 7 febbraio scorso, il suo 34° punto vendita a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, all’interno del centro commerciale Auchan.

Sviluppato su una superficie di 1500 metri quadri, il nuovo store si rivolge a un bacino di utenza di quasi 450mila abitanti, impiega 16 addetti e prevede 3 aree servizio oltre a 6 postazioni info-point dislocate nei vari reparti. Ampia come sempre l’offerta tecnologica, che include 6.200 referenze dei migliori prodotti hi-tech. Il negozio è aperto al pubblico dalle 9.00 alle 21.30.

Paolo Galimberti
Paolo Galimberti

A soli tre mesi dall’acquisizione di Derta, importante operazione che ha permesso al Gruppo Galimberti di estendere la propria rete vendita anche in Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia, questa nuova apertura è un’ulteriore testimonianza del grande dinamismo dell’azienda, che da sempre si distingue per l’ampio assortimento di prodotti e la qualità dell’assistenza al cliente.

L’operazione di acquisizione ha visto il passaggio di Derta dalla famiglia Sonato e dalla Butali al Gruppo Galimberti, già proprietario di un terzo del pacchetto azionario. Questo accordo ha segnato un ulteriore passo in avanti della società di Limbiate, fondata dal Ilario Galimberti nel 1954 e oggi guidata dall’Amministratore Delegato del Gruppo Paolo Galimberti e da una struttura manageriale di livello. L’acquisizione di Derta ha avuto lo scopo di unire tra loro aziende complementari, senza sovrapposizioni territoriali, al fine di generare economie di scala, sinergie e competenze sia nell’ambito aziendale sia all’interno dello stesso Gruppo Euronics.

Galimberti si configura con una rete vendita di 34 megastore dislocati in cinque regioni del Nord e in Sardegna per una superficie di vendita di 66mila mq e la previsione di chiusura dell’anno in corso con un giro d’affari imponibile di oltre 250 milioni di euro. L’operazione di acquisizione di Derta si è perfezionata in un clima di armonia tra le famiglie Sonato, Butali e Galimberti che, per 28 anni, hanno condiviso insieme il percorso in Derta, guidata da Albino Sonato.

Scopri come i tablet stanno cambiando il business (i.p.)

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore