Gateway definisce le strategie per il canale. Confermati tempi più lunghi per i server

News

Roberto Santarelli, responsabile della divisione Gateway Italia, presenta i nuovi computer marchiati Gateway e i programmi di canale. Confermato un unico distributore, Esprinet, in via di definizione quaranta partner d’elezione

Acquisita da Acer nel 2007, Gateway è pronta per affrontare le sfide del mercato, con il suo logo a forma di cubo ricoperto da pelle di mucca (Tedd Waitt, il fondatore, era figlio di allevatori in IOWA) . Dopo la presentazione delle strategie multibrand di Acer Group il 19 Febbraio, a Londra, arrivano ora i prodotti e sono state definite le linee guida per la distribuzione e l’assistenza in Italia. Ne parla Roberto Santarelli, responsabile della divisione Gateway in Italia: “Gateway, il brand di Acer Group dei prodotti business per la media impresa e l’enterprise, declina la propria offerta con notebook e desktop tutti equipaggiati con i processori vPro di Intel. Presentano caratteristiche funzionali all’inserimento rapido in ambienti aziendali in cui il singolo Pc è sempre più destinato ad essere utilizzato con infrastrutture di rete complesse o inserito in sistemi cloud. Server e workstation di fascia alta però arriveranno non prima del terzo quarter 2009, verso la fine dell’anno, così anche i nuovi netbook per il business.

Roberto Santarelli, responsabile della divisione Gateway

Gateway ha semplificato le denominazioni: NO20 identifica un notebook di fascia Office, con una diagonale da 12 pollici, mentre la sigla NS50 un notebook di fascia Standard con una diagonale da 15 pollici, completano le serie i NO50. Per quanto riguarda i desktop, invece, DU è la sigla per i desktop Ultraslim e DT per i tower (qui i dettagli sui nuovi computer – http://it.gateway.com/).

Prosegue Santarelli: “Almeno per questa prima stagione l’offerta Gateway raccoglier

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore