GFK: Smartphone e cellulari con fotocamera integrata fanno il pieno

News
smartphone, twitter, facebook@shutterstock

Mentre prosegue in tutto il mondo il successo delle fotocamere di fascia medio-alta, il lancio di nuovi Smartphone, con fotocamere evolute, app e tecnologie più avanzate, conquista una nuova fetta di utenti. L’analisi di GFK Retail and Technology Italia

La società di analisi GfK Retail and Technology Italia, in occasione della fiera Photokina di Colonia da poco conclusa, ha messo al microscopio il mercato della fotografia e il mercato della telefonia mobile nel primo semestre  dell’anno, scoprendo che smartphone e cellulari con fotocamera integrata fanno la parte del leone nelle vendite del settore dell’elettronica di consumo.

Mentre prosegue in tutto il mondo il successo delle fotocamere di fascia medio-alta,  il lancio di nuovi smartphone, con fotocamere evolute, app e tecnologie più avanzate, conquista una nuova fetta di utenti. Le fotocamere hanno archiviato la prima metà dell’anno registrando una crescita del 17%. L’incremento è forte soprattutto in Turchia, Medio Oriente, Africa, Asia e America Latina. Ma il calo nelle vendite a volume, in particolare in Nord America, accanto a vendite stabili a valore, significa che i consumatori stanno spostando i loro acquisti verso prodotti di fascia più alta (prezzi medi + 8%), a fronte di una stagnazione delle vendite di fotocamere compatte. Nel mercato mondiale GFK stima nel 2012 140 milioni di fotocamere vendute, in lieve declino rispetto allo scorso anno. In crescita a doppia cifra sono le Reflex (+ 41%). CIPA (Camera & Imaging Products Association) segnala un incremento del 23% delle vendite di lenti intercambiabili, in linea con le rilevazioni GfK.

I telefoni cellulari con funzione di fotocamera (cameraphones) stanno mettendo a segno a livello mondiale una crescita delle vendite del 16%, in particolare con il boom degli smartphone.

I prodotti fotografici mettono a segno una crescita a due cifre in Giappone, Russia, Ucraina e Kazakistan. Cresce inoltre il valore nei mercati d’Europa. Invece in Cina si assiste a due fenomeni; da una parte, la grande richiesta di featurephones (cellulari con fotocamera integrata) e smartphone; dall’altra rimane piatto l’andamento del valore nel mercato dell’imaging. In Cina i consumatori sono disposti ad aprire i cordoni della borsa maggiormente per prodotti di qualità e prestazioni superiori, sia per le fotocamere compatte che per le reflex. In Cina le vendite di obiettivi intercambiabili per fotocamere Reflex hanno una quota del 18%, rispetto al 10% del Giappone ed al 12% degli altri paesi del mondo (USA esclusi).

Sai davvero usare il tuo smartphone? Mettiti alla prova con un QUIZ!

Hai seguito passo a passo l’evoluzione dell’iPhone? Scoprilo con un QUIZ!

Sei un esperto di stampanti? Rispondi con un QUIZ!

GFK illustra il mercato delle fotocamere digitali, dei cameraphone e degli smartphone @ shutterstock
GFK illustra il mercato delle fotocamere digitali, dei cameraphone e degli smartphone
Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore