Gli accordi e le tecnologie strategiche di Alcatel

Strategie

Nuove alleanze, con Sygate e Fortinet, e lancio di Automated Quarantine Engine

L’azienda ha siglato due nuovi accordi, il primo con Sygate, società specializzata nella sicurezza per end-point, il secondo con Fortinet, società attiva nell’ambito della sicurezza in Rete. L’accordo sottoscritto con Fortinet permette ad Alcatel di completare la soluzione di contenimento degli attacchi tramite una gamma di prodotti per tutelare la sicurezza delle imprese, inclusi i firewall antivirus FortiGate Asic-powered che combinano antivirus, firewall, Vpn, content- filtering e intrusion detection/ protection in un solo sistema in grado di aggiornarsi automaticamente. Alcatel ha annunciato inoltre l’ampliamento della propria infrastruttura di sicurezza Crystal- Sec con Alcatel Quarantine Engine, per permettere agli Alcatel OmniSwitch di giocare un ruolo attivo nella prevenzione e nella risoluzione dei problemi di sicurezza delle imprese. Il nuovo Automated Quarantine Engine (Aqe) di Alcatel raccoglie dati da sistemi di intrusioni prevention e detection riconfigurando dinamicamente la Rete per contenere gli attacchi. In caso di attacco, l’Aqe è in grado di localizzarne la sorgente e attivare rapidamente una risposta difensiva da parte della Rete. In presenza di attacco da parte di un virus o un worm, l’Aqe collocherà il dispositivo infetto in una Vlan Alcatel di quarantena configurata alla periferia della Rete. Grazie alla tecnologia Alcatel che implementa Vlan mobili e dinamiche, l’elemento pericoloso sarà inserito dinamicamente in una black list quale è la Vlan di quarantena, anche se l’intruso infetto si dovesse spostare dalla sua locazione iniziale nella rete locale.