Google Shopping guida negli acquisti

News

Google lancia Google Shopping per gli acquisti sul web, un motore di ricerca che consente agli utenti di trovare online le informazioni sugli articoli, di confrontare i prezzi e di identificare il rivenditore dal quale effettuare l’acquisto

Google apre anche in Italia il canale destinato agli acquisti sul Web. Arriva infatti in Italia Google Shopping, un motore di ricerca integrato a quello classico, dedicato all’e-commerce dei prodotti degli store online. Google Shopping migliora l’esperienza di acquisto online e per gli e-store dei commercianti in Rete rappresenta un nuovo strumento per aumentare le vendite.

Secondo la società di ricerche ComScore, lo scorso gennaio i tre quarti degli europei hanno visitato un sito di e-commerce, con un incremento del 66% rispetto a un anno fa, trascorrendo in media 52 minuti su siti di vendita online. Amy Gepfert, program manager di Google Shopping, ha aggiunto: “Gli Europei amano fare shopping online e ci auguriamo che Google Shopping consenta agli utenti italiani di trovare i prodotti sul Web più velocemente e facilmente. Google Shopping permette di vedere un’ampia varietà di prodotti offerti da tanti negozianti diversi e di raffinare i propri risultati per poter trovare l’offerta migliore, prima di entrare nel negozio online ed effettuare l’acquisto”.

Google Shopping è un motore di ricerca prodotti che consente agli utenti di trovare online le informazioni sugli articoli, di confrontare i prezzi e di identificare il venditore dal quale effettuare l’acquisto. Gli utenti possono cercare i prodotti dalla homepage di Google Shopping e hanno anche la possibilità di cliccare su ‘Shopping’ nel pannello a sinistra della pagina dei risultati di ricerca per visualizzare i risultati originati esclusivamente da Google Shopping.

Gli utenti possono ricercare più facilmente quali negozi online vendono l’articolo che stanno cercando, mentre i venditori hanno la possibilità di incrementare le vendite grazie al traffico indirizzato sui loro portali. I retailer possono registrarsi a Google Shopping gratuitamente, e rafforzare la visibilità del proprio sito, inserendo una lista dei prodotti in vendita nei propri negozi virtuali sul Merchant Center di Google.

Yoox ha commentato: “Condividiamo l’efficacia del servizio Google Shopping e la sua internazionalità: in numerosi paesi del mondo e da molto tempo utilizziamo Google Shopping e proprio per questo siamo stati tra i primi a sperimentarlo anche per il mercato italiano, in particolare per lo store virtuale di moda e design yoox.com”. Inoltre, i negozianti che scelgono di pubblicizzare il proprio catalogo prodotti, ora possono farlo attraverso le Estensioni di Prodotto di AdWords. Queste ultime utilizzano le informazioni relative a uno specifico articolo inserite dal rivenditore e le mostrano automaticamente all’interno dell’annuncio, nel caso siano rilevanti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore