Groupalia chiude il 2010 col botto

News

Groupalia, creata a maggio 2010, chiude l’anno con 8 milioni di dollari di fatturato, di cui tre conseguiti nel mese di dicembre

Groupalia chiude il 2010 con 8milionii di dollari di fatturato, dei quali 3 sono stati conseguiti solo nel mese di dicembre.

Inoltre il numero di utenti del Gruppo è cresciuto a oltre 4 milioni considerando i 6 Paesi in cui l’azienda è presente – Spagna, Italia, Brasile, Messico, Argentina e Cile. “In questi pochi mesi di vita abbiamo ottenuto dei risultati che ci permettono di essere molto ottimisti per il futuro. Abbiamo duplicato il numero di utenti che ci aspettavamo per il 2010 e abbiamo superato di gran lunga il fatturato che speravamo di ottenere”, spiega Joaquín Engel, ceo di Groupalia.

Creata nel maggio del 2010, con un capitale iniziale di 3,5milioni di dollari, Groupalia ha ampliato il suo capitale in ottobre a 6,5 milioni di dolari per incrementare la sua espansione internazionale e avanzare il business nei Paesi nei quali è presente attualmente.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore