Gruppo TeamSystem lancia il servizio web per la fattura elettronica

News
smaterializzazione, fattura elettronica, documenti

Dal 31 marzo addio carta per la fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Gruppo TeamSystem ha sviluppato un servizio web, denominato F.E.P.A., capace di condurre in totale autonomia l’intero flusso elettronico strutturato a norma di legge

Il 31 marzo 2015 è alle porte e Gruppo TeamSystem introduce il servizio web Fattura Elettronica P.A. per adempiere ai nuovi obblighi sulla fatturazione elettronica.fattura elettronica

Dal 31 marzo addio carta per la fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Artigiani, professionisti, commercialisti e aziende di ogni dimensione dovranno trasmettere i propri documenti di pagamento nel formato XML attraverso il nuovo Sistema di Interscambio (SDI). “Grazie alla nostra pluriennale esperienza, abbiamo sviluppato un servizio web, denominato F.E.P.A., capace di condurre in totale autonomia l’intero flusso elettronico strutturato a norma di legge: è sufficiente caricare le fatture sul portale web TeamSystem, che provvederà a firmare, inviare e gestire i ritorni dallo SDI. Non solo, con questa delega si può usufruire anche del servizio di Conservazione Digitale a norma, evitando di occuparsi di questo ulteriore passaggio obbligatorio”, afferma Fulvio Talucci, Direttore Customer Service del Gruppo TeamSystem.

L’interfaccia della soluzione tecnologica è stata studiata appositamente per rendere il caricamento manuale o l’upload dei file XML semplice, e se uno è già cliente di TeamSystem, poter automaticamente inviare le fatture dal gestionale in uso al servizio web F.E.P.A con un semplice click.smaterializzazione, fattura elettronica, documenti

Con questo nuovo servizio, TeamSystem vuole rappresentare un intermediario affidabile e certificato non solo per i fornitori delle Amministrazioni Pubbliche ma anche per la stessa PA. Gli enti pubblici potranno infatti a loro volta, attraverso un analogo servizio web, emettere e/o ricevere e scaricare attraverso un portale collaborativo tutte le fatture inviate dai propri fornitori tramite l’SDI. Un’operazione che per gli enti già fruitori dei suoi gestionali diviene ancora più semplice: tutti i documenti pervenuti tramite il portale verranno messi automaticamente in contabilità e l’operatore dovrà semplicemente svolgere un’attività di controllo.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore