Guerra allo spamming

News

Trend Micro e Postini mettono a punto un nuovo servizio per bloccare la posta indesiderata.

Postini, uno dei maggiori provider attivi nellambito della sicurezza della posta elettronica, e Trend Micro hanno attivato un nuovo servizio, in grado di bloccare la posta elettronica indesiderata a livello di gateway aziendale. Trend Micro integrerà la tecnologia Postini anti spam engine (Pase), allinterno dei propri prodotti adibiti alla neutralizzazione dei virus e alla sicurezza dei contenuti operativi nel gateway aziendale.
Il servizio, che prende il nome di Spam Prevention Service, è in grado, secondo Trend Micro, di bloccare almeno il 90/95% dei messaggi indesiderati. Questo grazie a una serie di filtri personalizzabili e sensibilizzabili in base alle diverse esigenze e in base alle differenti categorie di spamming. Aggiungendo tecnologia anti spam avanzata alla nostra proposta dedicata ai gateway – ha dichiarato Steve Chang, fondatore e ceo di Trend Micro – potremo dare una risposta alla necessità delle aziende di proteggersi efficacemente dai messaggi indesiderati. La tecnologia Postini utilizza algoritmi brevettati che consentono un controllo dei messaggi molto veloce, anche di mail personalizzate o di posta mai apparsa in Rete. Una tecnologia che abbinata ai prodotti Trend Micro permette un livello elevato di sicurezza contro lo spamming.