HD DVD batte Blu Ray?

News

Intel e Microsoft hanno deciso di offrire supporto alla tecnologia Hd Dvd di Toshiba, a scapito di quella sviluppata da Sony.

Una decisione che potrebbe dare un colpo decisivo alla scelta dello standard per il dopo Dvd. Con Intel e Microsoft, Toshiba incassa infatti un appoggio importante, dato che la maggior parte dei computer in circolazione fa capo a queste due aziende.
La notizia non ha destato grande scalpore tra gli addetti ai lavori, dato che la scelta di Microsoft era quasi scontata. Sony, che supporta l’altra tecnologia, quella Blu Ray, è un concorrente fastidioso per la società di Bill Gates, nell’ambito della musica: Xbox contro Playstation 2. Era quindi prevedibile che Microsoft non l’appoggiasse in quest’altro settore.
La scelta è frutto anche di altri calcoli. La tecnologia Hd Dvd, rispetto a quella Blu Ray, sembra offrire costi di produzione inferiori, e assicurerebbe maggiori garanzie contro la pirateria, a tutela del diritto d’autore.
La parola fine non è ancora stata detta: Apple e Sun si sono schierate dalla parte di Blu Ray e anche le case cinematografiche sono divise tra l’una e l’altra. Vedremo quanto peso avrà ora la scelta di due colossi come Microsoft e Intel.