Hp contro i virus

News

La multinazionale sta progettando un software che dovrebbe proteggere i computer dall’attacco di virus e worm.

Si chiama Virus Throttler, che letteralmente potrebbe essere tradotto “strangolatore di virus” e sarà messo in vendita il prossimo anno. Non è ancora stato definito il prezzo, ma il suo scopo è scovare virus e worm e stroncarli sul nascere, prima che possano creare danni al computer. Il nuovo software, sostiene Hp, avrebbe la capacità di distruggere un worm come Blaster che ha creato non pochi problemi appena l’estate scorsa a milioni di Pc. Lo stesso sarebbe potuto accadere contro Slammer, worm apparso a gennaio 2003. Con il nuovo software si sarebbero potute evitare perdite di milioni di dollari dovuti a danni e mancanza di produttività causati dall’infezione. Worm e virus compiono lo stesso tipo di connessione con sempre maggiore frequenza cercando di mandare in tilt il sistema, ma se si rilevano mille connessioni e più al secondo significa che c’è qualcosa che non va, sostengono in Hp. La loro soluzione dovrà controllare il corretto funzionamento ed eventualmente intervenire rallentando e quindi stroncando sul nascere il funzionamento sbagliato. Non uccide il virus, sottolineano, ma non gli consente di portare a termine il lavoro, dando al tecnico la possibilità di intervenire.