Hp e Ingram lanciano la campagna di rottamazione

News

Si chiama Save ed è il nuovo programma messo a punto dal distributore
con la collaborazione di Hp per la rottamazione dei vecchi computer.

Cercare di eliminare in modo adeguato tutti i vecchi apparecchi che aziende e utenti privati hanno abbandonato nelle cantine e nei ripostigli di casa. Questo l’obiettivo che si pone la nuova campagna di rottamazione Save, messa in atto da Ingram Micro e Hp. Lo smaltimento è stato affidato a Ecoservice, azienda che si occupa del problema ed è dotata di certificazione di qualità Uni En Iso 9001:2000 e ambientale Uni En Iso 14001:1996.
Il servizio è completamente gratuito per il cliente, basta che questi possa provare di avere acquistato il computer, fisso, portatile o server, da Ingram Micro. Il rivenditore, attraverso il sito del distributore, può ricevere tutte le informazioni necessarie per accedere al nuovo programma. “Apparteniamo a una generazione che ha cominciato a capire sulla propria pelle quanto sia importante la raccolta differenziata dei rifiuti ? ha sottolineato Paolo Filpa, direttore purchasing & operations di Ingram Micro – In tutte le nostre case ci impegniamo perché ciò avvenga ed è giusto e doveroso farlo anche sul proprio lavoro”.