Hp, Ibm e Sun pronti per il dual core Amd

Strategie

Le tre aziende hanno già annunciato i loro primi prodotti basati sul nuovissimo processore dual core di Amd

Amd ha annunciato il lancio dei suoi nuovi processori dual core. Ora la palla passa ai produttori di hardware che non si sono fatti attendere: Hp, Ibm e Sun hanno annunciato l’imminente uscita dei loro primi server e workstation basati sul nuovo processore. Un processore che contiene due Cpu che operano simultaneamente, consentendo di lavorare al singolo processore, come a due. Ibm ha annunciato che il modello eServer E326 è pronto per il dual core, mentre si parla già di ordini possibili a partire da questa settimana, sia tramite l’azienda sia attraverso il canale, della workstation APro 6217. Entrambi saranno disponibili alla fine di giugno. Hp invece ha presentato il nuovo blade server Proliant BL45P e il modello Proliant DL585, basati sulla serie dual core 800 di Amd. Ma entro l’estate saranno anche disponibili degli aggiornamenti della linea Proliant sia rack sia blade server, basati sulla serie 200. Anche Sun rivela la propria strategia in ambito dual core, annunciando il rinnovamento dei server Fire v40z e v20z. Il primo, basato sul dual core, sarà disponibile a maggio.