Hp riparte con il canale e con l’ElitePad

News
Eric Cador, Hp

Canalys Channels Forum 2012 – Hp svela le tre parole chiave della strategia: semplificazione, canale e crescita. Nuova veste dopo l’unificazione delle divisioni Ipg e Psg e nuovi prodotti da fine mese

Semplificazione, crescita e canale. Sono queste le parole chiave che Hp ha sottolineato durante Canalys Channel Forum Emea 2012.

Alessandra Brambilla, Hp
Alessandra Brambilla, Hp

Sia Eric Cador, Senior vice president and general manager Emea e Peter Ryan, senior vice president and general manager Enterprise group Europe, Middle East and Africa, sia Alessandra Brambilla, Hp Vice president Emea enterprise group channel, sentita successivamente al keynote di Cador, hanno sottolineato queste parole, dietro le quali si nascondono delle nuove strategie di business.

Eric Cador, Hp
Eric Cador, Hp 

Nuove strategie che sottolineano come Hp, dopo alcuni messaggi che lo scorso anno hanno scosso il mercato, dopo l’avanzata di alcuni competitor che tallonano la stessa, e dopo la fusione delle divisioni Ipg e Psg in un’unica divisione, voglia ritornare a essere chiara, con il mercato e con i partner.

Brambilla sottolinea come “Hp stia lavorando all’insegna della semplificazione dei processi di gestione del business che ci permetterà di essere più efficaci nell’indirizzare il mercato e stiamo dando attenzione, accelerandoli, ai tempi di risposta dalle quotazioni ai pagamenti”.
Sia Brambilla sia Ryan hanno sottolineato come “il 70 per cento del fatturato in Europa è realizzato attraverso i partner”.

Peter Ryan, Hp
Peter Ryan, Hp 

Brambilla vede con interesse l’esplosione di dati da gestire come un’opportunità da cogliere e parla di una rivoluzione dell’infrastruttura non più vista a compartimenti stagni ma integrata. “Hp è partner rilevante per indirizzare i trend”, spiega Brambilla. “Come per esempio il data management dove ci proponiamo con un’offerta storage come l’infrastruttura server e la converge infrastructure e connettività e con networking che si integra con software e servizi”.

Brambilla ricorda che oggi  un tecnico su due lavora su server Hp e “con nuova generazione di server c’è l’opportunità di rimpiazzare quelli preesistenti con nuovi prodotti che si ripagano in cinque mesi e per i partner questa è un’opportunità”.

Parlando dei partner Brambilla precisa che Hp vuole lavorare con partner specializzati, che già lo siano oppure da specializzare, precisa.

Novità di prodotto
Hp ha annunciato nuovi prodotti che sbarcheranno sul mercato entro la fine di questo mese. Si tratta di un tablet, di un ibrido smartphone e tablet e un tablet ultraslim. Ryan e Cador hanno sottolineato l’attenzione verso Windows 8 nei prossimi devices, anche se non sono state spese molte parole, i vertici di Hp hanno sottolineato come il mercato compra i prodotti non il loro contenuto.

Uno dei tablet avrà nome ElitePad. Dal discorso dei due vertici Hp si nota come sia rientrata proprio l’idea di abbandonare la divisione Pc. Proprio lo scorso anno, dal palcoscenico di Canalys Ann Livermore, member Hp board of directors, aveva fatto capire che Hp avrebbe continuato con il business dei Pc e a distanza di un anno la società prosegue la corsa.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore