Hp si impegna per .Net

News

Il vendor punta a stringere accordi che consentano di acquisire clienti per offrire una gamma di servizi .Net

Cinquanta milioni di dollari, spesi tra Microsoft e Hp in servizi globali probabilmente non risolveranno tutti i problemi, tuttavia porteranno vantaggi per qualcuno. Un responsabile dellaccordo afferma che Oem e il gigante dei sistemi integrati, sono attivamente impegnati alla ricerca di acquisizioni nel canale dei provider che adottano soluzioni Microsoft per stringere importanti accordi nel campo dei servizi .Net. Sebbene Hp non sia il partner esclusivo di tali servizi, tuttavia il fornitore di soluzioni integrate preferito, ha affermato Rick Fricchione, vice presidente della joint venture Microsoft/Hp. Hp ha anche annunciato una crescita di 2.000 unit lavorative da destinare al business dei servizi .Net. Rick Fricchione ha fatto notare inoltre come laccordo sia simile a quello che lanno passato port allacquisizione di Minneapolis-based Rainier Technologies. In ultima analisi Hp si ta preparando alla battaglia contro Ibm e Sun nella guerra dei Web services. La strategia, dichiara Fricchione, quella di creare una serie di associate pi facili da integrare nella politiche produttive, rispetto a quelle pi grandi della Ibm.