Hp si scinde in due dall’1 Novembre 2015: Enterprise e Inc

Strategie
Meg Whitman, Hp, ceo, shutterstock

E’ ufficiale. Meg Whitman, ceo di Hp, ha confermato durante il Discover 2015 che dall’inizio del nuovo anno fiscale Hp sarà scissa in Hewlett Packard Enterprise e Hp Inc. Della prima sarà ceo e presidente

Dal 1 novembre 2015, in coincidenza con l’avvio del nuovo anno fiscale, Hp si scinderà in due realtà. Meg Whitman, dal palco di Hp Discover 2015, conferma ciò che nel corso di questo e dell’anno 2014 si è rincorso e che non ha fatto mai mistero di essere la nuova strada che la società avrebbe avuto intenzione di prendere.

Lo split si farà e Whitman ha spiegato che sarà ceo e presidente di Hewlett Packard Enterprise, logo semplice e di colore verde, preferito dalla Whitman, che spiega rappresenta la forza e la crescita. Whitman, anche durante i Discover degli anni precedenti, non ha mai smesso di spronare i partner ad andare avanti e a portare avanti le idee, traducibili in novità interessanti. Quest’anno, dopo aver ricordato i temi più attuali quali la disruption, la proliferazione dei dati e la gestione degli stessi ha guardato in faccia i partner di canale e sottolineato come mai in questo momento ogni nuova idea può diventare un ‘competitive trends’.

Meg Whitman, Hp, ceo, shutterstock
Meg Whitman

La novità operativa dal prossimo novembre segnerà un nuovo passo nella storia dell’azienda che da pochissimo ha festeggiato i 75 anni di attività e che proprio dalla stessa Whitman, durante lo scorso Discover, disse che agli inizi, Hp poteva essere considerata la prima startup. Dunque, oggi i giochi si separano: da un lato focus su servizi, software e hardware per imprese (Hewlett Packard Enterprise) dall’altro Pc e stampanti (Hp Inc).

Whitman afferma di voler costruire un portafoglio semplice e con una identità e da qui che Enterprise ha una forma semplice ma dal colore che esprime forza, ma dice anche ai partner che sono intervenuti a Las Vegas che la società sarà unita per tutti loro, “sarà un ponte per voi, Hp vi assisterà per chi di voi vorrà sperimentare, trasformare, inventare, vi darà tutto quello di cui avete bisogno”, spiega e pone un nuovo focus splittato su quattro aree: transform to hybrid infrastructure e creare un nuovo valore per le applicazioni, protect i digital asset anche attraverso backup recovery; empower the data-driven organization e infine enable workplace productivity per ogni device per aiutare i digital e i mobile employes.

Perché dunque questa divisione? Ripensando alle parole di Meg Whitman non stupisce ora percepire che l’intento di Whitman sia quello di dividere per essere più snelli e più competitivi accelerando i progressi fatti fino a ora, grazie anche ai tagli in azienda. “Il nostro lavoro nel corso degli ultimi tre anni – diceva nel 2014 Whitman – ha rafforzato i nostri core business, al punto in cui possiamo più aggressivamente andare a scovare le opportunità offerte da un mercato in rapida evoluzione“, ha affermato in una nota della società Meg Whitman, Chairman, Presidente e Chief Executive Officer di HP. “La decisione di separare in due società sottolinea il nostro impegno per il piano di turnaround”.

Meg Whitman, Hp, ceo, shutterstock
Meg Whitman

Hewlett-Packard Enterprise. Hewlett-Packard Enterprise avrà un portafoglio unico che attraverserà la tecnologia delle infrastrutture, software e servizi per consentire ai clienti di sfruttare le opportunità offerte dal cloud, big data, sicurezza e la mobilità nel Nuovo stile dell’ IT, definizione sottolineata come cavallo di battaglia da Whitman proprio lo scorso anno durante Discover a Las Vegas. Sfruttando poi la capacità di HP Financial Services, la società sarà ben posizionata per creare modelli di implementazione tecnologici per clienti e partner in base alle loro specifiche esigenze aziendali. Inoltre, HP Financial Services continuerà a fornire finanziamenti per i clienti e partner di HP Inc.
“Negli ultimi tre anni, abbiamo riacceso il nostro motore di innovazione con offerte innovative per l’impresa, come Apollo, Gen 9 e server Moonshot, la piattaforma di storage 3PAR, la piattaforma di gestione HP OneView, HP Helion Cloud e una miriade di software e servizi offerte in sicurezza, analisi e trasformazione delle applicazioni “, ha continuato Whitman. “Hewlett-Packard Enterprise accelererà l’innovazione in tutte le principali aree di prossima generazione.”

HP Inc. HP Inc. affronterà Pc e mercati di stampa con nuove tecnologie all’orizzonte. La stessa Whitman, durante l’ultima edizione di Canalys Channel Forum ha sottolineato che entro la fine di quest’anno Hp avrebbe fatto un importante annuncio in ambito stampa 3D. Forte redditività e il flusso libero di cassa della nuova società consentirà investimenti nei mercati in crescita come, infatti, la stampa 3D e nuove esperienze di computing. Allo stesso tempo, HP Inc. continuerà a portare avanti un piano strategico ben definito e stabilito, assicurando la continuità per i clienti e valore coerente agli azionisti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore