Htc Tattoo, con Android, vuole arrivare nelle tasche di tutti

News

Htc Tattoo punta a raggiungere grandi bacini di utenti attraverso prezzi aggressivi e caratteristiche accattivanti, ad esempio le cover intercambiabili. Il sistema operativo è Google Android

Tattoo è l’ultimo nato in casa Htc e appartiene alla già nutrita famiglia degli “androidi”, ovvero gli smartphone che sfruttano il sistema operativo Google Android.

il prezzo di HTC Tattoo si annuncia popolare e alla portata di tutti (o quasi), segno che l’obiettivo, magari secondario, è comunque quello di accrescere in modo significativo il bacino di utenti di Android. Per fare questo Htc Tattoo punta sulla possibilità di personalizzare al massimo il cellulare, sia utilizzando cover intercambiabili, in stile Nokia per intenderci, sia tramite l’interfaccia Htc Sense, già introdotta con il predecessore Htc Hero.

Htc Tattoo è provvisto di una fotocamera da 3,2 Megapixel, jack da 3,5 mm per il collegamento degli auricolari e uno slod per schede MicroSD per espandere la memoria interna. Il display è chiaramente touchscreen e ha una diagonale di 2,8 pollici. Per quanto riguarda la connettività supporta Bluetooth, WiFi e GPS e connessioni dati veloci HSDPA fino a 7,2 Mbps.

Il comparto multimediale prevede lettore musicale, radio FM e player per la riproduzione di filmati in formato MP4, H.263 e Windows Media Video 9.

I primi modelli saranno disponibili nei negozi dal mese di ottobre.