I futuri Apple Store giocano sulle trasparenze

News

I lavori di ristrutturazione dell’Apple Store a New York precedono quello che sarà il futuro in Europa, in Francia, tra la fine del 2012 e i primi mesi del 2013. Un punto vendita dove le vetrate lasceranno poco spazio all’immaginazione

Un ambiente trasparente, con vetrate tali per cui il negozio potrà essere visibile al suo interno anche a parecchi metri di distanza.

Questo sembra il futuro degli Apple Store. I lavori di ristrutturazione dell’Apple Store Fifth Avenue a New York sono, a detta del blog Cult of Mac, il banco di prova per la realizzazione dei futuri negozi della Apple.

Sarà la Francia, secondo le indicazioni, il primo stato nel quale sarà installato il nuovo punto vendita, priobabilmente tra la fine del 2012 e i primi mesi del 2013.

La peculiarità è data dalla facciata completamente realizzata in vetro, in modo tale da rendere “trasparente” il negozio e visibile il suo interno anche a diversi metri di distanza.

Autore: Redazione
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore