I nuovi corsi di formazione manageriale targati Cdc

News

Si terranno presso le Cdc University le sessioni di otto ore dedicate alla formazione manageriale per i professionisti del canale

Cdc lancia i nuovi corsi di formazione manageriale dedicati ai professionisti del canale.

Sono corsi mirati a obiettivi specifici perché, come spiega Paolo Cireddu, responsabile formazione Cdc University.“Quando la domanda frena, la concorrenza si fa più minacciosa e la pressione sui prezzi comprime le marginalità, gli operatori del canale non possono più contare solo sulla competenza tecnica ma devono acquisire nuove e capacità professionali e manageriali che consentano loro di gestire il business con maggiore efficienza.”

Grazie al corso sulla preventivazione efficace gli operatori impareranno a valorizzare e a proporre al meglio la propria offerta di servizi a valore aggiunto, la leva più importante per recuperare la marginalità; il corso sulla comunicazione darà loro strumenti per interfacciarsi al meglio con i clienti, gestendo il rapporto one to one e usando le tecniche di ascolto attivo per proporre le soluzioni più adatte nel modo più gradito; nel corso sul presidio del territorio i partecipanti impareranno a gestire la propria area commerciale (fisica e potenziale) elaborando piani di lavoro dettagliati e finalizzati agli obiettivi personali ed aziendali; propedeutico a tutto, il corso sul time management darà metodi e tecniche validi per migliorare la propria efficienza in qualsiasi ambito, professionale e personale; infine, con il corso sulla gestione dei rapporti con banche e istituti finanziari, gli operatori It impareranno ad approcciare nel modo migliore tutte le aziende che operano erogando finanza.

I corsi, il cui prezzo varia tra 150 e 190 euro, si svolgeranno in sessioni di otto ore (9.30-17.30) nelle sedi di Cdc University (Milano, Reggio Emilia, Pontedera, Roma, Trani, Palermo), da gennaio a marzo, secondo il calendario pubblicato su www.cdcpoint.it. Per assicurare la massima interattività e qualità della didattica, le sessioni saranno a numero chiuso: potranno infatti partecipare al massimo 15 persone.

Autore: Redazione
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore