I videogiochi non sono pericolosi per i minori

News

L’Unione europea smentisce la tesi secondo cui i videogiochi (pur se non violenti) inducano comportamenti devianti nei minori e al contrario li considera in alcuni casi uno stimolo alla cooperazione e alla creativit

L’Unione europea smentisce la tesi secondo cui i videogiochi (pur se non violenti) inducano comportamenti devianti nei minori e al contrario li considera in alcuni casi uno stimolo alla cooperazione e alla creativit

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore