Ibm cavalca le nuove richieste del commercio moderno

News

Ibm annuncia il nuovo software e una struttura di consulenza dedicata alla categoria emergente “Smarter Commerce”

Ibm annuncia un nuovo software e una struttura di consulenza dedicata alla categoria emergente dello “Smarter Commerce”.

In particolare, il nuovo software, e l’offerta di servizi a esso collegati, sostenuta da risorse di vendita e di marketing a livello globale, indirizzerà lo spettro delle molteplici attività commerciali delle imprese: nuovi modi di acquistare, vendere e garantirsi una maggiore fedeltà da parte dei propri clienti nell’era del mobile e dei social network.

Ibm stima le opportunità di mercato legate allo smarter commerce in 70 miliardi di dollari, trainate dalla nuova tipologia di domanda dei clienti, che porteranno necessariamente il marketing, le vendite, così come i processi core per la produzione, l’evasione degli ordini e l’assistenza a nuovi livelli di automazione, a tutto vantaggio di risposte molto più immediate ai cambiamenti dei mercati e alle tendenze di acquisto.

Le iniziative Smarter Commerce di Ibm sono disegnate sulla propria piattaforma WebSphere Commerce, a 2,5 miliardi dollari in investimenti in on-premise e software cloud-based legati alle acquisizioni di Sterling Commerce, Unica e Coremetrics.
Ibm fornirà nuovi software integrati, nuovi servizi, e un’iniziativa di formazione che abiliti un vasto ecosistema di partner, fornitori e clienti con nuove competenze, per mettere in collegamento l’intero sistema dello Smarter Commerce.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore