Ibm e Network Appliance, assieme contro Emc

News

Siglata una collaborazione strategica per offrire una valida alternativa storage alle soluzioni di Emc.

Ibm e Network Appliance hanno deciso di collaborare per fronteggiare in maniera più adeguata la concorrenza di Emc. La partnership strategica siglata tra le due aziende prevede un accordo Oem (Original equipment manufacturing), grazie al quale Ibm potrà vendere con il proprio marchio soluzioni basate sulla tecnologia messa a punto da Network Appliance. L’accordo si estende sia alle soluzioni Nas (Network attached storage) che a quelle iScsi/Ip San, comprendendo i sistemi NearStore e NetApp V-Series, oltre ai relativi software. L’obiettivo è riuscire a contrastare più efficacemente la concorrenza di Emc, assicurando una maggiore diffusione alle soluzioni storage di Ibm. Grazie alla collaborazione con Network Appliance, Ibm avrà l’opportunità di entrare in un maggior numero di paesi, anche rispetto ad altri rivenditori Oem di Network Appliance. Secondo Idc, questa azienda, nel corso del 2004, ha raggiunto una posizione dominante sia per quanto riguarda le soluzioni Nas che quelle iScsi.