iCloud, iOS 5…Ecco le novità Apple da San Francisco

News

Steve Jobs, ceo di Apple, ha annunciato le ultime novità da San Francisco durante WWDC: dal lancio di iCloud (musica, foto, video e documenti archiviati enlla nuvola) all’anteprima dell’ultima versione del sistema operativo iOS 5

Con iCloud di Apple, musica, foto, video e documenti saranno archiviati nella ‘nuvola’, e poi automaticamente sincronizzati su tutti i dispositivi, dall’iPhone all’iPad, passando per il laptop e l’iPod Touch.

Lo ha annunciato Steve Jobs, il numero uno della Apple, a San Francisco durante il WWDC. Jobs ha indicato che le nove funzioni di iCloud, tra cui posta e calendario ma non solo, saranno gratuite fino a 5 gigabite, escluso lo spazio occupato da acquisti dalla Apple. Ma non solo.

Apple ha mostrato un’anteprima di iOS 5, l’ultima versione del sistema operativo mobile più evoluto al mondo, e rilasciato una versione beta per gli iscritti all’iOS Developer Program. La release beta di iOS 5 include oltre 200 nuove funzioni, che saranno disponibili per tutti gli utenti di iPhone, iPad e iPod touch in autunno.

Tra le nuove funzioni di iOS 5 si trovano: Notification Center, un modo innovativo di visualizzare e gestire più facilmente le notifiche, in un unico posto e senza interruzioni; iMessage, un nuovo servizio di messaggistica che consente di scambiare facilmente messaggi di testo, foto e video tra tutti i dispositivi iOS; e Newsstand (Edicola), un nuovo modo di acquistare e organizzare gli abbonamenti a quotidiani e riviste.

Grazie alla nuova funzione PC Free, gli utenti di iOS 5 potranno attivare e configurare il proprio dispositivo iOS all’istante e ricevere gli aggiornamenti software over-the-air senza bisogno di computer.

iOS 5 include innovazioni grandiose e innovative, come Notification Center, iMessage e Newsstand, e siamo impazienti di vedere cosa riusciranno a fare i nostri sviluppatori con le sue 1500 nuove API,” ha dichiarato Jobs, ceo di Apple.Forse la più strabiliante delle funzioni di iOS 5 è la sua perfetta integrazione con iCloud, sulla scia della rivoluzione Post-PC guidata da Apple.”

Con iOS 5 e iCloud, è sufficiente inserire Apple ID e password: iCloud si integrerà con le app dell’utente, che potrà così tenere perfettamente sincronizzati e-mail, contatti, calendari, foto, applicazioni, libri, musica e altro ancora, in automatico e in wireless su tutti i suoi dispositivi, e senza dover neppure collegare un computer. Notification Center offre agli utenti di iOS 5 un modo innovativo di accedere con semplicità a tutte le notifiche – messaggi di testo, chiamate perse, appuntamenti, avvisi delle app, ecc. – in un unico luogo e da qualsiasi punto del sistema. Quando arrivano, le notifiche appaiono per un attimo nella parte superiore dello schermo, senza interrompere né disturbare l’utente. Basta scorrere per vedere tutte le notifiche, e con un tap si accede direttamente all’applicazione interessata.

Le notifiche appaiono anche sulla schermata di blocco, e anche da qui basta sfiorare per accedere all’app che ha ricevuto la notifica. Safari, con iOS 5, fa un altro passo avanti. Le nuovi funzioni includono Safari Reader, che rimuove tutte le distrazioni e imposta le dimensioni del font più adatte per la pagina web, così gli utenti possono scorrere e leggere facilmente la storia che li interessa; Reading List, per salvare gli articoli che si desidera leggere in seguito (sincronizzati in automatico su tutti i dispositivi iOS dell’utente); e Tabbed Browsing, per scorrere tra più pagine web sull’iPad. 

iMessage in iOS 5 estende il servizio di messaging dell’iPhone a tutti i dispositivi iOS: iPhone, iPad e iPod touch. Integrato direttamente nell’app Messaggi, iMessage consente di inviare facilmente messaggi di testo, foto, video o informazioni di contatto a una persona o a un gruppo di persone su altri dispositivi iOS 5 via Wi-Fi o 3G.

I messaggi vengono trasferiti in automatico a tutti i dispositivi iOS 5 dell’utente, che potrà così proseguire una conversazione dall’iPhone, dall’iPad o dall’iPod touch. iMessage include anche le notifiche di consegna e lettura, indicazione per la digitazione e codifica end-to-end sicura. Il software beta iOS 5 e il kit SDK sono disponibili da subito per gli iscritti al programma iOS Developer Program all’indirizzo developer.apple.com.

iOS 5 sarà disponibile come aggiornamento software gratuito per iPhone 4, iPhone 3GS, iPad 2, iPad e iPod touch (terza e quarta generazione) in autunno. Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili su tutti i dispositivi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore